10 frasi che ci faranno sentire la mancaza di Titus e di Unbreakable Kimmy Schmidt

Tutto quello che dice Titus Andromedon in Unbreakable Kimmy Schmidt è letteralmente esilarante. Il 25 gennaio la serie sulla giovane ragazza talpa alla scoperta della Grande Mela è terminata e con estremo rammarico non avremo più l’occasione di vedere nè Lillian e nemmeno l’eccentrico personaggio.

via GIPHY

Per questo motivo noi di Fuori Series abbiamo deciso di fare una compilation con le migliori 10 battute del personaggio così da non sentirne la mancanza.

1.

“I Envy You. I’ve Never Been Able To Meet Me”

Lo conosciamo per la prima volta con questa battuta. Già Titus mette le cose in chiaro mostrando tutto il suo narcisismo.

2.

“But I Already Did Something Today!”

La produttività non è il suo forte.

3.

“I’ve Decided To Live As A Werewolf. It’s So Much Easier Than Being An African-American Male”

via GIPHY

Vi ricordate quel momento in cui Titus giunge ad una triste considerazione? Dopo aver passato la giornata con il costume di Frankenwolf del Laboratorio Spettrale del Professor Dracula. Si è accorto che la vita da lupo mannaro è decisamente meglio rispetto a quella dell’afroamericano.

4.

“Fine, I Will Take A Silent Face Journey As I Scroll Through This Comments Section”

via GIPHY

I Silent Face Journey sono altamente banditi dalla biblioteca

5.

“Just Diet And Exercise. You’re Not Holding A Mannequin Hand”

Mikey pensa che la mano di Titus sia così liscia, in effetti non ha tutti i torti dal momento che è di un manichino. Per lo meno così il nostro eccentrico personaggio può tenere in mano un formidabile panino.

6.

“Oh No, He Killed You And Now You’re A Ghost? I Don’t Want To Make Sexy Pottery With You.”

via GIPHY

Scusami Lillian ma Titus non sarà la tua Whoopi Goldberg.

7.

“I’m Not Overreacting. I’m Doing What Any Reasonable Person Would Do In This Situation — I’m Lemonading”

via GIPHY

Vi ricordate l’episodio in cui Titus interpreta personalmente l’album di Beyoncé.

8.

“If Only Those Rats Who Stole Three Of My Best Wigs Could See Us Now”

Titus era particolarmente fiero di se stesso per come la sua vita stesse prendendo la giusta piega.

9.

“You Know How Al Gore Invented The Internet? Well, He Also Invented A Rhythm For It. It’s A Powerful Rhythm. It’s Called The Al-Gore-Rhythm”

Vi siete mai chiesti chi c’è dietro agli algoritmi? Per Titus è tutta opera del vicepresidente Al Gore.

10.

“If Your Plan Was To Make Me Want To Be In This Play More Than Ever, It Didn’t Backfire, It Frontwatered”

Senza Titus, il mondo non avrebbe nemmeno saputo di aver bisogno di un contrario per “ritorno di fiamma”.

Potrebbero esserci solo sei episodi rimasti di Unbreakable Kimmy Schmidt, ma Titus è destinato a sfruttarli al meglio prima di pronunciare il suo ultimo, “Au revoir Felicia”.