Barry Sonnenfeld svela un finale completamente diverso rispetto ai libri per ASOUE 3

0
232

Carissimi fans di “Una Serie di Sfortunati Eventi” è tempo per voi di ricevere novelle non così terribili riguardanti la terza stagione. Entertainment Weekly ha da pochi giorni pubblicato un primo sguardo sulla ultima ed attesissima stagione che potrebbe regalare ai poveri orfani un vero e proprio “Happy Ending”.

Inoltre, lo showrunner della serie, Barry Sonnenfeld, in un’intervista a EW ha rivelato dettagli molto interessanti su ASOUE 3 confermando le nostre aspettative

“C’è molta azione e i ragazzi sono diventati molto più attivi e meno vittime del Conte Olaf. Mi rivolgo specialmente ai fan della saga letteraria. Quando vedrete “The End” penserete che è proprio quello che Daniel Handler aveva in mente anche se non lo sarà. Si arriva alla fine con il dubbio che avessimo già tutto in mente fin dalla primissima stagione.”




Un finale differente rispetto al libro

Con questa rivelazione Sonnenfeld ha rivelato di aver creato un finale che ha all’interno un paradosso. Infatti, da una parte rispecchia in pieno il libro finale “The End”, ma dall’altra cerca di ampliarlo svelando anche alcuni dettagli non toccati dall’autore.

Tutto sommato un finale che offre una chiusura maggiore rispetto alla saga letteraria sarà una piacevole sorpresa per gli accaniti lettori della storia. Dopotutto non capita spesso che qualcuno usi l’aggettivo piacevole per descrivere qualcosa inerente ad “Una Serie di Sfortunati Eventi”.

Che sia dunque un happy ending?

Come ben sapete non esiste ottimismo nell’universo di Lemony Snicket e dei tristi e poveri orfani Baudelaire. Quindi il concetto di happy ending è del tutto fuori luogo e relativo. Sicuramente sarà soddisfacente che non significa né divertente e né felice.



Un nuovo personaggio entra nella storia

Oltre a darci qualche dritta sul finale, Sonnenfeld ha introdotto un nuovo personaggio: KIT SNICKET, la sorella di Lemony.

“Svolge un ruolo più importante di quanto ne avesse nella saga. Quando ho visto la Williams ho subito pensato: lei è Kit! Dopotutto è sportiva, intelligente, sfacciata, sicura di sé e bellissima.”

In attesa di vedere questa terza stagione, noi di Fuori Series cercheremo di fornirvi quanti più dettagli possibili che ci saranno su questo atto finale della storia. Quindi non ci resta che aspettare che Netflix riveli la data d’uscita.



Lascia un bel Like alla nostra pagina Facebook e aiutaci a crescere!