Game of Thrones mania: dai biscotti all’esibizione alla Torre di Londra

Manca pochissimo all’ottava e ultima stagione di GoT. Noi di Fuori Series vi faremo compagnia con le recensioni puntata per puntata grazie alla rubrica di Matteo, Fuori of Thrones. Nel frattempo però abbiamo raccolto per voi qualche curiosità sui prodotti ispirati a Game of Thrones.

Scopriamo insieme quali!!

Biscotti Oreo e la sigla golosa!

Gli Oreo sono alcuni tra i biscotti più amati e conosciuti al mondo. Creati nel 1912, ad oggi si stima ne siano stati venduti più di 490 miliardi. Insomma, dei biscotti da record!

Risultati immagini per oreo got

Con queste cifre, non stupisce che anche una serie conosciuta e amata come Got abbia voluto creare una partnership con Nabisco, la casa di produzione dei deliziosi biscotti. L’8 aprile, infatti, sono arrivati negli scaffali americani delle confezioni di Oreo a edizione limitata, ispirate alle Casate di Westeros.

Risultati immagini per oreo got

Il packaging riprende i colori scuri della serie, mentre sulla confezione è raffigurato un Oreo che siede sul trono. Sulle due cialde al cacao che compongono i biscotti, il logo degli Oreo sarà sostituito da nuove figure: un drago per la famiglia Targaryen, un lupo per gli Stark, un leone per i Lannister e la testa del Re della Notte.

Inoltre, collaborando con lo studio Elastic (ideatore della sigla d’apertura di Got), Nabisco ha realizzato uno spot in cui è ricreata l’opening della serie grazie all’utilizzo di ben 2750 biscotti. Purtroppo, al momento, non si conosce un’eventuale data di lancio di queste edizioni speciali sul mercato italiano. Sarebbe sicuramente un bel modo per rendere più dolce la fine di una delle nostre serie preferite.

Urban Decay e i trucchi alla GoT

Il noto marchio di makeup rilascerà a breve la sua collezione ispirata ai Sette Regni e alle donne di Westeros. La collezione è composta di sei pezzi: una palette di ombretti 3D pop-up con 20 colori (65 $), una palette di illuminanti con tre sfumature diverse (36 $), tre matite per occhi (22 $ ciascuna), quattro rossetti (19 $ ognuno), un blush/tinta labbra (26 $) e due pennelli per ombretti che hanno il design delle spade di Arya e Jon Snow (28 $).

Risultati immagini per urban decay game of thrones

La palette 3D è suddivisa in quattro sezioni che corrispondono alle Casate principali: i Targaryen hanno ombretti shimmers dai colori brillanti, i Lannister un mix di colori matti e shimmers, gli Stark ombretti fumosi e matti, adatti ad un effetto smokey, e gli Estranei hanno ombretti dalle tonalità fredde.

Risultati immagini per urban decay game of thrones

La palette di illuminanti – la Mother of Dragons palette- presenta tre nuove nuances di Urban Decay: Drogon, un illuminante rosa freddo, Viserion è un nude dorato e Rhegal, un intenso bronze. Tutta la collezione è disponibile dal 13 aprile negli store di Sephora, Macy’s, così come sul sito di urbandecay.com e sephora.com.

Leggi anche: Fuori of Thrones: teorie e speculazioni in attesa dell’ultima stagione

Adidas: vesti GoT ai piedi

Se amate fare jogging, camminare o semplicemente siete fan di questo marchio, sappiate che ora avete la possibilità di indossare le vostre scarpe preferite a tema Game of Thrones.

Risultati immagini per adidas game of thrones

Adidas ha, infatti, creato dei modelli ispirati alle più nobili famiglie di Westeros e al Re della Notte. Tutte hanno un design accattivante e sono super comode da portare. Il modello scelto è l’Ultra Boost e ogni scarpa avrà i caratteristici colori di ogni Casa, insieme con il rispettivo motto ricamato sul retro. La collezione è arrivata sul mercato il 22 marzo ed è possibile acquistarla negli store online Adidas.

Cocktails a tema

Sapevate che esistono dei cocktails ispirati a Got? Segnateli, così potrete sorseggiarli elegantemente guardando la serie (stile Cersei Lannister, per intenderci).

Risultati immagini per cocktail got
  • Blonde Ambition: ispirato alla nostra Madre dei Draghi, è un cocktail di Vodka Skyy Infusions al gusto ananas, triple sec e crema di cacao. Un concentrato di ambizione per chi vuole conquistare l’Iron Throne.

  • Night Watch: succo di barbabietola, tequila, succo d’arancia e bitter all’arancia. Con questo cocktail riuscirete ad affrontare tutti i pericoli in cui incorrono i Guardiani della Notte.
  • White Walker: crema alla vaniglia e liquore al cioccolato. Decisamente più dolce del glaciale Re della Notte.
  • Stark and Stormy: rum, birra allo zenzero. Un drink duro e forte, in grado di resistere all’Inverno più duro.
Risultati immagini per cocktail got

Sky Atlantic UK e la genialata

Ma non è finita qui! Pochi giorni fa, infatti, in collaborazione con Sky Atlantic UK, il Reggimento di guardie a Piedi Coldstream di Sua Maestà ha suonato, invece della tradizionale marcia di San Giorgio, la sigla di Game of Thrones. Per l’occasione erano presenti anche 12 Guardiani della Notte, che si sono esibiti con il Reggimento davanti alla Torre di Londra, per il cambio della guardia.

Sembra, quindi, che anche Buckingham Palace attenda con ansia l’inizio dell’ottava stagione.

Non dimenticate di seguire Matteo con Fuori of Thrones, che ogni martedì vi proporrà la recensione della puntata e altre interessanti chicche.