Lana Condor vuole il sequel di “Tutte le volte che ho scritto ti amo”

I fan di tutto il mondo vogliono un sequel di Tutte le volte che ho scritto ti amo, cast e scrittori sono dello stesso parere.




Il desiderio di un sequel per il teen drama che, insieme a The Kissing Booth, ha conquistato il cuore di moltissimi appassionati del genere, inizia a farsi insistente ed anche il cast e gli showrunner hanno espresso lo stesso pensiero dei fan.

Durante il Vulture Festival, tenutosi a Los Angeles il 17 e 18 novembre 2018, La protagonista Lana Condor non ha perso occasione per dire la sua all’interno di un panel dedicato al film.

L’intero cast vorrebbe fare un sequel” ha detto.

Risultati immagini per to all the boys i loved before gif

Per tutti coloro che non lo sapessero, Tutte le volte che ho scritto ti amo, traduzione italiana di To all to boys I’ve loved before, è tratto da un romanzo per teenager scritto da Jenny Han basato sulla sua abitudine di scrivere lunghe lettere a tutti i ragazzi di cui si è innamorata.
Secondo quanto detto dalla Conor, anche la scrittrice del libro è d’accordo con gli attori nella realizzazione del sequel.



Durante la seconda parte della discussione, Lana ha raccontato di quando sia difficile per una ragazza di origine asiatica diventare la protagonista di serie tv e film americani. Netflix le ha dato una grande opportunità ed è stato un trampolino di lancio per l’attrice che al momento è occupata con il film d’animazione Alita – Angelo della battaglia che uscirà nelle sale nel 2019.

Leggi anche: To all the bpys I’ve loved before | 8 curiosità su Noah Centineo

Netflix non si è espresso riguardo alla possibilità di un sequel del film originale, non ci resta che continuare a sperare di rivedere al più presto Lana Jean e Peter.

Fonte: Deadline



Lascia un bel Like alla nostra pagina Facebook e aiutaci a crescere!

Greta Nicoli

Commentatrice seriale che tra un episodio e l'altro frequenta l'Università.