Millie Bobby Brown e il problema di udito

Dopo aver accennato alla malattia genetica di Gaten Matarrazzo, purtroppo oggi parliamo della protagonista femminile di Stranger Things: Millie Bobby Brown.



La ragazza infatti, in una recente intervista a Variety, ha confessato ai sui fan e followers di avere un grave problema all’udito: Millie è completamente sorda da un orecchio.

Di che cosa si tratta?

La nostra bellissima e bravissima Eleven è nata con una capacità uditiva parziale che, con il passare degli anni, è peggiorata fino ad arrivare alla totale sordità.

Nonostante ciò, Millie non si è tirata indietro ed è riuscita a realizzare il sogno che ha da quando ha otto anni: diventare attrice.

tenor.gif

Ho semplicemente iniziato a cantare, e se canto male non mi interessa, perchè sto facendo quello che mi piace. Non devi per forza essere bravo a cantare, non devi essere bravo a danzare o recitare. Se ti piace farlo, fallo, se ami farlo, fallo e basta. Nessuno dovrebbe impedirtelo.”

Avete letto bene! Millie ha una grande passione per il canto ed è davvero brava!



Inutile dire che siamo molto fiere di lei e speriamo che possa diventare portavoce di tanti ragazzi che, come lei, hanno lo stesso problema ma non hanno la sua autostima.
Se si ha un sogno, bisogna sempre inseguirlo, nonostante i problemi che possono presentarsi.


Con noi rimanere sempre aggiornati è semplicissimo, iscriviti alla nostra pagina Facebook e condividi!

Greta Nicoli

Commentatrice seriale che tra un episodio e l'altro frequenta l'Università.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.