One day at a time: un piccolo gioiellino di comicità su Netflix

0
113

Conosciuta su Netflix Italia anche con il titolo Giorno per Giorno, One Day at a Time ha avuto una storia alquanto travagliata. Dopo l’uscita della terza stagione il noto canale di streaming aveva annunciato la cancellazione della serie. Una brutale condanna che ha lasciato tutti i fan a bocca aperta, ma grazie al cielo esiste PopTV, un’emittente statunitense, che ha salvato le sorti della famiglia Alvarez.

Risultati immagini per one day at a time

In attesa dunque di una quarta stagione, su Netflix è possibile vedere le prime tre. Se non l’avete ancora iniziata, cosa state veramente aspettando? Tranquilli perchè c’è Fuori Series che pensa a voi.

Di cosa parla One Day At a Time?

La “nuova” sitcom targata Netflix è in realtà un reboot del vecchio ed omonimo show degli anni ’70 che andava in onda sulla CBS. Protagonista della storia è una famiglia Cubano-Americana gli Alvarez. Penelope, la capofamiglia, è una madre single con due figli adolescenti e una madre un po’ troppo fuori dalle righe. Le loro vicende vi terranno letteralmente incollati allo schermo.

Risultati immagini per lydia alvarez one day at a time gif

1.

Quando le sit-com ti aiutano a riflettere

Per prima cosa lo show affronta temi attuali e alquanto spinosi, soprattutto se si considera che negli ultimi anni gli Stati Uniti d’America stanno passando da una politica democratica liberale ad una leggermente proibizionista. (eh la sto toccando veramente piano!). Sesso, religione, immigrazione, razzismo e omosessualità sono solo alcune tematiche affrontate per far riflettere il fruitore. Senza risultare pesante vengono svelati dei tabù in maniera leggera ed efficace.

L’ironia colpisce dritto al cuore rendendo concetti e situazioni apparentemente complessi qualcosa di molto semplice!

“Credo che farà molto bene alla comunità lgbt vedere che anche se qualcuno reagisce in modo negativo al coming out, ci saranno comunque persone che ti supporteranno e ti capiranno.”Isabella Gomez, in un’intervista per Vulture.

Leggi anche: One Day at a Time, la serie potrebbe trovare una nuova casa

2.

Ironia senza offendere nessuno

Molte commedie cercano di fare del proprio cavallo di battaglia battute per lo più volgari ed offensiva. Quella del tipo che ridi una volta e poi quando te le ripropinano per altri venti minuti senti quel leggero senso di fastidio. Per vostra fortuna One day at a Time non è così!

Immagine correlata

Questo show cerca di dimostrare come si riesca ad essere divertenti anche senza offende nessuno. Sono gli eventi e le rocambolesche avventure dei personaggi a farci ridere, oltre ovviamente alla satira sociale.

3.

Poi c’è lei!

Immagine correlata

Non credo ci sia bisogno di altre parole per descriverla. Se vedete già solo il pilot della prima stagione capirete che potrete amare incondizionatamente questa donna e le sue battute. Lydia for president!

Cosa state aspettando? Guardate One Dy at a Time e non ve ne pentirete!