Salem di “Le Terrificanti Avventure di Sabrina” non parla, scoprite il perché…

Sono mesi che Netflix ci ripete di come “Le terrificanti avventure di Sabrina” e “Sabrina Vita da Strega” in realtà siano completamente diversi tra di loro. Da una parte infatti abbiamo la celebre sitcom degli anni ’90 che vede come protagonista Melissa Joan Hart e dall’altre invece una serie televisiva più dark ed oscura del tutto nuova.
Tuttavia, uno dei cambiamenti più sorprendenti coinvolgo uno dei personaggi più amati negli anni ’90 soprattutto per le sue pillole di saggezza.



Il gatto Salem non è più il solito chiacchierone, ma è diventato un protettore silenzioso. Come mai questa decisione?

INTERPRETATO DA VERI GATTI

In “Le Terrificanti Avventure di Sabrina” Salem è interpretato da veri gatti anziché da un burattino come nella versione precedente. Questo significa semplicemente che è quasi impossibile trovare un animale nella realtà che sappia recitare. Un problema facilmente ovviabile grazie alla computer grafica.

KIERNAN SHIPKA È ALLERGICA AI GATTI

Mentre si girava qualche scena l’attrice protagonista, Kiernan Shipka, ha scoperto di essere allergica ai gatti. Quindi se mai prima ci fosse stato un barlume di speranza nel far diventare parlante il gatto adesso con questa casualità si è ritenuto impossibile.



Non ci sarà dunque un gatto parlante, ma per lo meno c’è tanta magia e stregoneria!


Lascia un bel Like alla nostra pagina Facebook e aiutaci a crescere!