Stranger Things 3 e lo stipendio stellare

0
281


Alcune fonti rivelano che Netflix ha discusso insieme al cast di Stranger Things per un aumento di stipendio che ammonta a 350.000 dollari ad episodio per ogni attore adulto della serie.

La seconda stagione di una delle serie TV più amate della piattaforma è uscita quasi 5 mesi fa ed è innegabile il grandissimo successo riscontrato nel mondo e anche gli attori ne stanno risentendo.
Per questo motivo hanno ottenuto importanti aumenti di stipendio dopo un’intensa negoziazione in vista della terza stagione dello show.

Leggi Anche: Tre nuovi personaggi in Stranger Things 3

Le fonti dicono che, ad oggi, i nuovi accordi per gli attori adolescenti valgono circa 12 volte quelli precedenti; le trattative si sono concluse una settimana fa e dalle prime indiscrezioni sembra che Netflix stia finanziando fino a  $ 350.000 ad episodio per ogni attore adulto dello show.

cast stranger things

Le stesse fonti affermano che gli attori protagonisti sono divisi in tre diversi livelli di retribuzione:

  1. A: Winona Ryder e David Harbour ($ 350.000 ad episodio)
  2. B: Finn Wolfhard, Gaten Matarazzo, Caleb McLaughlin e Noah Schnapp ($250.000 ad episodio)
  3. C: Natalia Dyer, Charlie Heaton e Joe Keery ($ 150.000 ad episodio)

L’unico nome che non compare nella lista è quello di Millie Bobby Brown che non era presente alle trattative e il suo compenso è sempre rimasto nascosto.

Ma questo non è tutto!


LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here