A Christmas Prince | La nuova commedia natalizia di Netflix

0
165

Stanchi delle solite commedie natalizie?
Ormai sapete già quale sarà la scaletta dei programmi televisivi, che verranno trasmessi nel periodo di Natale?
Conoscete a memoria ogni battuta di “Una poltrona per due”?

Beh, quest’anno Netflix vi offre in alternativa una commedia romantica: Un principe per Natale.
Un film originale Netflix, diretto da Alex Zamm e interpretato da Rose McIver (che abbiamo già visto in iZombie e C’era una volta).

Una storia che riprende la conosciutissima, e sempre amata, storia di Cenerentola, trasportandola nel presente: una ragazza aspirante giornalista, frustrata per una carriera poco soddisfacente (che stenta a decollare), riesce ad avere un’occasione quando le offrono la possibilità di andare all’estero, nel principato di Aldovia per scrivere un’articolo sul passaggio della corona dal defunto Re Richard, al figlio.
Giunta lì Amber (Alex Zamm), riuscirà a intrufolarsi a corte facendosi passare per l’insegnante della piccola principessa Emily, così da poter studiare da vicino il prossimo successore al trono.
Scoprirà così che il principe non è affatto il playboy che viene descritto dai media!

Una fiaba moderna e sentimentale. Forse un pò troppo adolescenziale!?
Cosa ne pensa Getflix:

Guardando il film noterete sicuramente le scenografie, la ricostruzione degli interni sfarzosi del principato, e i bellissimi costumi utilizzati, che danno quell’aria da “favola” alla pellicola, senza, però, scendere nel trash.
Fin dall’inizio, si percepisce una certa superficialità e frivolezza nella sceneggiatura che rende prevedibili le azioni dei due protagonisti.
Il regista ha puntato più sul filone fiabesco, unito all’atmosfera natalizia (visto il periodo), che permea tutta la pellicola. Sentimentale, ma allo stesso tempo molto adolescenziale in cui vi si trova la classica contrapposizione tra status sociali: nobiltà e “umiltà”.
Infine, possiamo parlare di una scontata storia d’amore, qualcosa di già visto, con nessun dettaglio particolare che possa impressionare lo spettatore.

Il resto tocca a voi, guardatelo e fateci sapere cosa ne pensate!

Per rimanere sempre aggiornati, cliccate qui sotto e mettete un bel Like!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here