Altered Carbon | 7 domande sul futuro della serie TV

Sono passate tre settimane dall’uscita dell’ambiziosa nuova serie di fantascienza Altered Carbon. Lo show prodotto da Laeta Kalogridis ci ha lasciato particolarmente sorprese e proprio per questo motivo non vediamo proprio l’ora di scoprire come si evolveranno le avventure di Takeshi Kovacs.
Per la prima volta dopo anni di estenuanti maratone televisive, siamo di fronte ad un finale abbastanza autoconclusivo: tutte le sotto-trame trovano un lieto fine, per quanto si possa sempre definire lieto. Data appunto la finalità della trama ci sorge spontaneo chiederci: quali saranno le prospettive per Kovacs?
altered-carbon-2


1. Ci sarà un seguito?
Dato che Netflix non ha ancora annunciato alcune intenzione nè a rinnovarlo, ma neppure a cancellarlo questa domanda ci sorge più che spontanea. Alla fine dei 10 episodi Kovacs trova tutte le risposte di cui aveva bisogno e la storia sembra conclusa, ma non è così. Altered Carbon è tratto da una serie di romanzi, una trilogia per l’esattezza quindi c’è ancora molto da scoprire riguardo alla sua storia.
2. Cosa riserverà il futuro a Kovacs?
Se mai ci fosse una seconda stagione, sarà piena di cambiamenti. Dal momento che alla fine dichiara di restituire il corpo al proprietario, Kovacs sarà interpretato da un altro attore. Non so se sono pronta a dire addio a Joel Kinnaman.
3. Chi ci potrebbe essere nelle prossime stagioni?
Come abbiamo già detto gran parte delle trame sono state risolte. Ortega e Ryker? Bancroft? La famiglia di Elliot? Tutte storie che hanno avuto il loro lieto fine e la loro presenza in un’ipotetica seconda stagione non avrebbe alcun senso. Gli altri personaggi, quelli non elencati, invece, sicuramente non ci saranno per un semplice problema logistico: dovrebbero ritornare dalla “vera morte”. Quindi molto probabilmente ci dovrà essere un cambiamento drastico nel cast. Noi di Getflix siamo aperte a qualsiasi stravolgimento.
4. Quellcrist Falconer è ancora vivo?
Stando alle parole di Rei questo rivoluzionario personaggio interpretato da Renée Elise Goldsberry potrebbe essere ancora vivo. La sua coscienza, a quanto pare, è ancora attiva nell’universo, bisognerebbe solamente sapere dove.
5. Pronti per un’invasione aliena?
Per chi avesse letto il secondo libro, Broken Angels, della trilogia cui si ispira Altered Carbon, saprebbe che la prossima avventura ha come protagonista una specie aliena. Kovacs, infatti, rimane coinvolto nelle vicende di un’antica civiltà legata a Marte. La tecnologia che viene utilizzata per immagazzinare le coscienze umane richiama una delle loro tradizioni.
6. Ci saranno ancora scene d’azione?
Come avete potuto vedere questa prima stagione era ricca di momenti violenti e d’azione da farci salire l’adrenalina a mille. Molto probabilmente, sempre se si farà la seconda stagione, questa specifica componente verrà accentuata sempre di più visto che Broken Angels è più incentrato sullo sviluppo dei marines e dei mercenari spaziali rispetto alle diverse indagini di omicidio.
7. Quando ritornerà?
Supponendo che venga rinnovato per una seconda stagione, la strada per la realizzazione è molto lunga. Basti pensare che per questi 10 episodi c’è voluto più di un anno di lavoro. Considerato inoltre la recente moda di far attendere l’uscita delle serie televisive di maggiore successo è probabile che prima della seconda metà del 2019 non avremo il piacere di vederla. Sono ovviamente tutte supposizioni dal momento che non abbiamo ancora notizie certe.
Volete rimanere sempre aggiornati sulle vostre serie preferite Netflix? Mettete like alla nostra pagina.
Banner link
BannerPNI
 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.