La Mante | 5 ottimi motivi per guardare questa serie francese

Hai una passione smisurata per i polizieschi? Sei un amante di storie criminali internazionali? Hannibal ti è piaciuto da morire?

Allora permetteteci di presentarvi La Mante, una mini-serie francese composta da sei episodi e aggiunta da qualche settimana al catalogo Netflix.

Parigi, giorni d’oggi, un emulatore della nota La Mante, spietata serial killer che operava 25 anni fa sul suolo francese e attualmente in prigione, terrorizza la città ripercorrendo passo per passo tutti quegli orribili omicidi. Il noto commissario Ferraci brancola letteralmente nel buio, ma la situazione cambia completamente quando la famosa killer decide di prestare il suo aiuto per risolvere il caso, ovviamente ad un’unica condizione che suo figlio prenda parte alle indagini e lavorare così al suo fianco.

Accetterà Damien questo accordo anche se per lui significa gettare la propria vita in tumulto? 

 

Una serie poco conosciuta e di nicchia che a nostro avviso merita la sua visibilità. Per questo motivo noi di Getflix abbiamo deciso di elencarvi 5 ottimi motivi per iniziare a vedere questo show.

4e7573f77269e0fae7948b374439b168bf82e93a

1. UNA TRAMA COINVOLGENTE

Avete in mente Il Silenzio degli Innocenti? Come Hannibal, La Mante viene convocata per aiutare la polizia a catturare un killer in libertà. Però ciò nonostante questa serie riesce a discostarsi dal punto di vista narrativo senza ricadere nel già visto e conosciuto. Magari nelle prime due puntante vi sembrerà lento, ma fidati di noi perchè poi decolla letteralmente.

2. ASSOLUTAMENTE POCO SCONTATO

Mai dare nulla per scontato specialmente se si tratta di un thriller\poliziesco. Ogni puntata è ricca di colpi di scena. Ognuno ha il suo ruolo all’interno della storia. Proprio quando pensi di aver individuato il copycut ecco che una nuova verità cambia completamente le carte in tavola e sei costretto a rimangiarti tutto.

3. UN PO’ SPLATTER

La Mante non è certamente per i deboli di cuore e ve ne accorgerete fin dalla primissima scena. Quindi se non siete di stomaco forte vi consigliamo o di saltare le sequenze oppure semplicemente di guardarle con una mano sugli occhi.

4. RICCO DI SUSPANCE

Uno dei motivi per cui i thriller affascinano sempre è il fattore di suspance. Questa serie riesce a tenere incollato lo spettatore facendogli subire letteralmente le pene dell’inferno.

5. WORKING IN PROGRESS

Ad ogni episodio nuovi tasselli si aggiungono agli altri così da definire un quadro abbastanza chiaro della situazione. Non si focalizza solamente sulla ricerca dell’omicida, ma vengono perfettamente caratterizzate le storie dei diversi personaggi. Ognuno ha degli scheletri nel suo passato specialmente se sei La Mante.

Se siete amanti del genere ve lo consigliamo vivamente, ovviamente poi fateci sapere le vostre impressioni tramite un commento.

Banner link

 

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.