The End of The F***ing World | Parliamo un po' del finale di stagione

Ecco che ritorniamo a parlare un po’ di The End of The F***ing World!
Abbiamo ampiamente parlato, nel seguente articolo di come particolare serie tv rispecchiasse un po’ i millenials, oggi, invece, vorremmo concentrarci principalmente sulle scene finali e come questa conclusione ci abbia lasciato un po’ tutti con il fiato sospeso. É inutile quindi accennarvi che da questo momento in poi ci saranno numerosi spoiler!
DTnUGFTWsAI4Fia


Nell’ultima puntata scopriamo che è il diciottesimo compleanno di James e questo significa che per quanto riguarda l’omicidio del professore sarà processato come un adulto. Una volta arrivata la polizia i due tentano di fuggire sulla barca del padre di Alyssa, ma James capendo la gravità dei fatti colpisce l’amica in testa con il fucile e le dice di testimoniare al processo come ostaggio.
Da quel momento assistiamo alla disperata corsa sulla spiaggia e in sottofondo il monologo del protagonista, ma questa volta al presente.

“I’ve just turned 18, and I think I understand what people mean to each other.”

Se avete fatto caso agli interventi della voce fuori campo saprete dunque che raccontava le vicende sempre al passato come se conoscesse già la fine di questa storia.
Ed infine uno sparo e lo schermo si affievolisce. James è o non è morto?
Come correttamente aveva avvertito il titolo della serie tv si poteva tranquillamente prevedere che questo show non avesse un lieto fine. Non c’è una fine definitiva, così come non esiste un modo definitivo per rendere giustizia ai loro crimini. Quello che è accaduto a Koch è chiaramente autodifesa, ma la fuga come criminali e l’aver occupato abusivamente la sua abitazione sono delle aggravanti.
Dal momento che non sappiamo proprio cosa succeda dopo perchè lo schermo è diventato nero e la graphic novel cui è ispirata ha preso completamente una piega diversa, non ci resta che attendere e scoprire se mai avremo una seconda stagione.
Il finale ha lasciato molte questioni in sospeso, oltre ovviamente alla triste sorte di James.

  • Cosa accadrebbe ad Alyssa? Dopotutto anche lei era presente all’omicidio di Koch. Ha aiutato a coprire un omicidio, ha assalito un agente di polizia, ha rubato una macchina, un distributore di benzina e ha pugnalato suo padre ad una gamba.
  • Eunice sta bene? 
  • La mamma di Alyssa divorzierà mai da suo marito?
  • Cosa succederà al padre di Alyssa? Ci saranno conseguenze per la pugnalata nella gamba?

Non ci resta che attendere! Per maggiori
 
 
 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.