The Hateful Eight diventa una miniserie Netflix US

The Hateful Eight, penultimo lavoro di Quentin Tarantino, arriva su Netflix USA in duplice versione. Presto disponibile anche in Italia?

Da sempre, in materia di entertainment, i nostri amici americani sono senza dubbio più fortunati di noi, e la seguente notizia non smentisce ciò. Infatti da fine Aprile, sulla piattaforma USA di Netflix, The Hateful Eight è presente sia in versione standard, da 187 minuti, sia nella versione estesa, da 210 minuti, presentata come Limited Edition in 70mm nel 2015

Stesso film, diversa forma

La novità sta nel fatto che tale Limited Edition è fruibile sotto forma di miniserie. Il film è stato suddiviso in quattro episodi, della durata di circa 50 minuti l’uno, corrispondenti in linea di massima ai capitoli in cui The Hateful Eight si divide, seppur con alcune modifiche.

I primi tre episodi coincidono con i titoli dati da Tarantino ai rispettivi capitoli, mentre il quarto episodio racchiude i due capitoli finali.

Leggi anche: Netflix & Cult: La recensione di Shining

Quentin Tarantino approva

A tutti coloro che potrebbero storcere il naso di fronte a questa rivisitazione va detto che, seppur in assenza di dichiarazioni ufficiali, il progetto non sarebbe mai andato in porto senza l’approvazione di Tarantino. Inoltre è sicuramente un buon modo per ricordare al grande pubblico l’esistenza del regista pochi giorni prima del debutto ufficiale di Once Upon A Time In Hollywood (26 luglio negli States, 19 Settembre in Italia).

The Hateful Eight Netflix

Sembra che Netflix stia puntando sempre più su prodotti cinematografici di livello, così da attirare un pubblico non particolarmente interessato alle serie, offrendo agli autori un ulteriore mezzo di diffusione della loro arte. Chissà se prima o poi riusciremo anche noi a gustarci The Hateful Eight in questa nuova versione?

Fonte: The Guardian


Lascia un bel Like alla nostra pagina Facebook e aiutaci a crescere!