The Kissing Booth | L’amico di sempre o la cotta adolescenziale?

0
769

Ognuno di noi è consapevole di avere quell’amico che ti accompagnerà in ogni tappa fondamentale della tua vita. I tempi cambieranno, ma il legame rimane sempre lo stesso perchè questo genere di amicizia è quasi eterno. Questo è anche il caso anche di Elle e Lee i due protagonisti di The Kissing Booth, il nuovo teen-drama disponibile su Netflix a partire dal 10 maggio.

Nati lo stesso giorno alla stessa ora, Elle Evans (Joey King) e Lee Flynn (Joel Courtney) sono cresciuti praticamente insieme. Condividono proprio tutto dal più piccolo segreto fino alle grandi emozioni, però, l’unica regola, nessuno dei due potrà mai, per nessun motivo, uscire con un parente dell’altro. Semplice vero? Per niente, specialmente se il fratello del tuo migliore amico è Noah Flynn, il più bello della scuola, per cui hai una cotta da sempre.

La trama la potrete ben immaginare senza il bisogno che ve la spieghi passo per passo anche perchè, da buon teen-drama che si rispetti, anche The Kissing Booth segue i classici stereotipi e clichè di genere che adesso vedremo insieme. Ovviamente, mi sembra quasi inutile dirvelo, occhio agli spoiler!!



Ellie: una ragazza fuori dal comune

Penso sia ormai un classico di genere che la protagonista femminile debba necessariamente distinguersi dalla massa sia per aspetto che per personalità. Fin dalle prime scene prendiamo atto del suo carattere forte e peperino, con lei tutto viene messo in discussione perchè Ellie ha sempre un’idea o un’opinione per ogni singola cosa e non ha paura di dire la sua. Sono proprio queste sue peculiarità ad attrarre il bellissimo e focoso Noah che si presenta come una sorta di cavaliere dall’armatura d’oro sempre pronto a difenderla dagli altri.

Lei non è come le altre, anzi, è completamente l’opposto: non è una ragazza pon-pon ma gioca a calcio, non muore dietro a Noah ma cerca di tenergli testa sempre in ogni occasione. La situazione cambia completamente quando i due si baciano allo stand dei baci.

L’amore segreto lontano dagli occhi indiscreti





A causa di quel fatidico bacio, la situazione si complica ulteriormente per via della famosa regola 9, forse la più importante di tutte, che impone ai due amici di non uscire con nessun membro della famiglia dell’altro. Una limitazione messa ad hoc per rendere la nuova storia d’amore ancora più avvincente. I due amanti non possono stare insieme ufficialmente quindi cosa fare? Ovviamente iniziare una storia clandestina fatta di sotterfugi e segreti, ma di sentimenti veri.

Vi lascio immaginare quando Lee, tenuto all’oscuro di tutto, prende coscienza di questa verità. Una bomba emotiva si abbatte sui tre protagonisti che dovranno prendere decisioni importanti: vale più l’amico di sempre o un amore adolescenziale?

VOTO: 7

 


Con noi rimanere sempre aggiornati è semplicissimo, iscriviti alla nostra pagina Facebook e condividi!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here