To All The Boys I’ve Loved Before | 8 curiosità su Noah Centineo


Il 17 agosto su Netflix ha fatto il suo debutto la nuovissima romantic comedy dal titolo “To All The Boys I’ve Loved Before”. Tralasciando i commenti sulla trama a dir poco scontata, un attore però non passa di certo inosservato. Stiamo infatti parlando del bellissimo Noah Centineo.

Risultati immagini per noah centineo netflix

Resistere al fascino di Peter Kavinsky è un’impresa quasi impossibile, ma tranquille non siete le sole al mondo. Un sacco di ragazze hanno riversato sui social la loro eterna cotta per il seducente ventiduenne. Ovviamente, possiamo capirne i motivi.





Così, noi di Fuori Series, abbiamo deciso di stilare una lista di 8 curiosità che sicuramente non sapevate sul bellissimo Noah Centineo.

1. VIENE DA MIAMI

Il nostro belloccio è nato a Miami il 9 maggio del 1996. All’età di 16 anni si è trasferito a Los Angeles per inseguire il suo sogno: diventare un attore.

2. HA FATTO LA GAVETTA A DISNEY CHANNEL

Come la stragrande maggioranza degli attori delle rom-comedy, anche Noah ha fatto la sua gavetta nelle serie targate Disney Channel. Si potrebbe essere un volto famigliare per chi come noi è cresciuto di pane e drammi adolescenziali demenziali. Vi ricordate dove?

Immagine correlata

Austin & Ally e Shake It Up

3. ECCO A VOI JESUS ADAMS FOSTER

Noah raggiunge la notorietà grazie alla serie The Fosters dove prende il posto di Jake T. Austin che ha deciso di lasciare lo show. 

4. LO RIVEDREMO PRESTO

Se l’ora e mezza di “To All The Boys I’ve Loved Before” non vi è bastata. Allora ho il piacere di dirvi che il 7 settembre ritornerà in un’altra rom-comedy dove sarà protagonista. Sto proprio parlando di “Sierra Burgess è una sfigata”. Grazie infinite Netflix

5. NOAH PASSIONE VIDEOCLIP

Guardatevi il video musicale di Camila Cabello “L’Avana” e rifatevi gli occhi. Come ha lui stesso dichiarato a Vulture:

“Il mio manager mi chiama il giorno prima e mi fa: “Ehi amico, abbiamo questa opportunità per te. Vuoi far parte di un video musicale?” così allora chiesi chi fosse l’artista e quando scopri che si trattava della Cabello ero emozionato. Adoro quella canzone, mia sorella me l’aveva fatta ascoltare settimane prima. Accettai subito. Mi ricordo che arrivai lì, mi misero un vestito incredibile, anelli, collane d’oro e pettinarono indietro i miei capelli. Sembravo un cubano.”


6. MI SPIACE DIRLO, MA NON ERA IL BELLOCCIO DEL LICEO






A sua detta durante un’intervista sempre a Vulture ha dichiarato che purtroppo nella sua high school non era il più bello. Anzi era particolarmente timido e goffo, il classico ragazzo che non era neanche particolarmente portato per lo studio.

7. VUOLE UN SEQUEL PER TATBILB

Spulciando il suo profilo Instagram, che tra l’altro vi consigliamo di seguire assolutamente, ci siamo imbattuti nella seguente immagine. 

View this post on Instagram

Hot tub makeout scenes tho Who wants a sequel?

A post shared by Noah Centineo (@ncentineo) on

Ebbene sì anche lui, come noi, vorrebbe la seconda parte. Quindi Netflix dacci un segno e facci questo regalo!

8. NON HA UNA FIDANZATA

Forse la domanda che tutte noi ci siamo poste non appena abbiamo visto Noah sul nostro schermo. Ebbene sì, sul suo profilo Instagram pare proprio che non ci sia alcun indizio di una potenziale partner. Quindi fatevi avanti, magari sta aspettando proprio voi!!

https://www.facebook.com/groups/utentinetflixitalia/