Venezia76 | Ad Astra: fino alle stelle con Brad Pitt

Il 29 agosto è il giorno di Ad Astra, odissea sci-fi con protagonista Brad Pitt. Fuori Series l’ha visto per voi in anteprima e vi racconta le sue impressioni!

In un futuro non molto lontano, gli esseri umani cercano ancora risposta a una domanda: “siamo soli in questo universo?”. Roy McBride (Brad Pitt) è un pluridecorato astronauta e ufficiale dell’esercito americano, che viene inviato nello spazio profondo alla ricerca del padre, Clifford McBride (Tommy Lee Jones), scomparso 20 anni prima. Il viaggio che compirà lo porterà a interrogarsi sul legame con il genitore e a scoprire inquietanti verità.

Risultati immagini per ad astra

Ad Astra: gli autori di questa odissea spaziale

Il film è diretto da James Gray ed è uno sci-fi di altissima qualità dal punto di vista della fotografia, effetti speciali e sonoro. Le musiche sono state composte da Max Richter (L’amica geniale e The Leftlovers), mentre per la fotografia abbiamo Hoyte van Hoytema, che ha già collaborato con Christopher Nolan per Interstellar. Ne risulta un film che ben si inserisce nella lunga lista di odissee spaziali, ma che non lascia alcun segno.

Immagine correlata
Leggi anche:Interstellar: 5 motivi per (ri)vederlo su Netflix

Cosa ne pensa Fuori Series?

Risulta vincente l’idea di raccontare la vicenda con la voce fuori campo del protagonista che accompagna gli spettatori per tutto il film. Un viaggio all’interno del viaggio stesso, perché Roy McBride arriva alla consapevolezza di non essere così distaccato dal mondo come credeva, una progressiva umanizzazione del personaggio si dipana nel corso degli eventi, fino all’accettare che non occorre guardare fino alle stelle per trovare ciò che si cerca davvero. E mentre Roy scopre la sua umanità, dall’altra parte dell’universo, suo padre si è sempre più distaccato da qualsiasi genere di affetto e empatia, fino a commettere orribili crimini, pur di portare avanti l’ossessiva ricerca di vita extra-terrestre.

In conclusione…

Il film mostra bene i conflitti interiori dei personaggi, merito, soprattutto, delle ottime interpretazioni di Brad Pitt e Tommy Lee Jones, ma la trama eccessivamente scarna e, forse, lenta non permettono al film di decollare del tutto.

Risultati immagini per ad astra

Ad Astra sarà distribuito a partire dal 26 settembre in tutte le sale italiane. Lo andrete a vedere?