Il Signore degli Anelli: tutti dettagli sulla serie targata Amazon Prime

0
199

Il lungo e travagliato viaggio di Amazon nella Terra di Mezzo è iniziato due anni fa quando la casa di produzione ha annunciato di produrre una serie televisiva basata su “Il Signore degli Anelli”. Dopo aver stipulato un accordo globale di 250 milioni di dollari per l’acquisizione dei diritti, il progetto basato sul libro di Tolkien andrà in onda molto probabilmente nel 2021 e passerà alla storia come il primo programma televisivo realizzato con un budget pari ad 1 miliardo di dollari.

Risultati immagini per il signore degli anelli amazon

Vediamo insieme tutti i dettagli di questa serie da record!

loading…

L’annuncio da parte di Prime Original

Era ormai il novembre 2017 quando Amazon ha ottenuto finalmente i diritti televisivi de “Il Signore degli Anelli” per poter produrre una serie ambientata nella Terra di Mezzo. Insieme ovviamente al colosso dell’e-commerce, il progetto sarà finanziato e preso a carico da Tolkien Estate and Trust, l’editore HarperCollins e Warner Bros New Line Cinema of Entertainment.

Senza nemmeno esitare e ancor prima di iniziare tutta la trafila nella scelta del cast, regia e tutta la produzione, la serie è stata già rinnovata per una seconda stagione. A dir la verità nel contratto di partnership stipulato da Amazon per Lord of the Rings rientreranno cinque stagioni e un potenziale spin-off. Dopotutto se le cose le devi fare bene, le devi pensare in grande!

La trama

La sinossi non è ancora stata resa pubblica. Per il momento sarà ambientato nella Terra di Mezzo ed esplorerà nuove trame precedenti a “La Compagnia dell’Anello”. Quindi sicuramente non avremo il piacere di rivedere sul piccolo schermo Frodo e tutti i suoi amici. Però mai dire mai visto il budget da 1 miliardo di dollari previsto per la realizzazione. 

Leggi anche: Emma Stone parla della sua interpretazione stile Il Signore degli Anelli in Maniac

Cast

Essendo ancora in fase di casting per il momento sono stati scelti: Will Poulter, Black Mirror: Bandersnatch, nel ruolo del giovane eroe Beldor; Joseph Mawle, GoT, sarà Oren il cattivo principale; Markella Kavenagh interpreterà Tyra la protagonista femminile.

Risultati immagini per il signore degli anelli amazon

Iscriviti alla nostra newsletter e rimani sempre aggiornato!

[newsletter_form type=”minimal” lists=”undefined” button_color=”undefined”]

Premiere

La produzione della serie dovrebbe iniziare nel 2020 e verrà girata interamente in Nuova Zelanda. È giusto quindi supporre che non ci sia una vera e propria data di premiere. Tuttavia, il capo degli Amazon Studios, Jennifer Salke ha già dichiarato che “Il Signore degli Anelli” sarà in onda su Prime Original a partire dal 2021.

Cosa ne pensa Peter Jackson?

Visto che non ha firmato alcun diritto sulla serie prodotta da Amazon, è bene chiedersi cosa ne pensi Peter Jackson, il padrino di Il Signore degli Anelli, colui che ha portato sul grande schermo il libro di Tolkien facendolo diventare una delle storie più conosciute al mondo.

Risultati immagini per il signore degli anelli amazon

“Non abbiamo ancora capito la sua posizione. A noi piacerebbe che venisse coinvolto nel progetto, ma a quanto pare a lui piace non farlo. Stiamo discutendo e cercando di capire quale accordo proporgli”. Ha dichiarato la Salke durante un’intervista del 2018.

Iscriviti alla nostra newsletter e rimani sempre aggiornato!

[newsletter_form lists=”undefined” button_color=”undefined”]

Per il momento è tutto. Rimanete sempre aggiornati sulle vostre serie preferite con Fuori Series!