AJ and the Queen: grazie Mama Ru per questo gioiellino

0
409

AJ and the Queen è finalmente uscito in tutta la sua gloria e Mama Ru non ha di certo deluso le nostre aspettative. Un telefilm diverso e familiare, autentico e teatrale, fuori dagli schemi ma totalmente normale.

La storia è quella di una famosa Drag Queen newyorkese, Ruby Red, che dopo essere stata truffata dall’amore della sua vita intraprende un viaggio fisico attraverso gli Stati Uniti. Questa avventura sarà una riscoperta di sé e la fa insieme ad una ragazzina di 10 anni piena di rancore e odio per il mondo intero.

“Allaccia la cintura […] Nessuno è soltanto una cosa, le persone sono più complesse”
– Ruby Red

Subscribe

* Campi Richiesti

Una storia che va oltre la commedia

Con un susseguirsi di momenti che toccano l’anima ed altri da morire dalle risate, questi due personaggi, che all’inizio non si sopportano, arrivano pian piano a non poter fare a meno l’una dell’altra. Insieme ci portano in un viaggio pieno di colori, di balli, canti e divertimento ma anche di pianti, paure ed emozioni forti, vere. Sì perché il punto forte di questa serie non è tanto la trama in sé, che a volte può risultare forzata e fine a se stessa, ma la bellissima evoluzione di questa improbabile coppia. Due persone autentiche che ti coinvolgono talmente tanto che ti fanno odiare il momento in cui, dopo 8 ore e 20 minuti passati incollati allo schermo, ti abbandonano, lasciandoci così soli a dover aspettare un’altro anno per ritrovarli in tutto il loro splendore.

In conclusione

Questa serie è un gioiellino e rappresenta a pieno la forza dello storytelling che stiamo vivendo da qualche anno a questa parte, non fatevela scappare se amate i racconti sinceri, di persone che come molti di noi si sentono sole ed emarginate ma che riescono attraverso l’amicizia e l’ironia a superare le difficoltà della vita, senza banalità ma in maniera affascinante e travolgente.

Grazie Ru.

Subscribe

* Campi Richiesti