Alla ricerca della Valle Incantata: 3 curiosità su questo classico senza tempo

0
434

Piedino, Tricky, Petrie, Ducky e Spike dal 10 aprile su Netflix, prepariamoci ad un bellissimo rewatch

Il 10 aprile siete pronti a fare un bel tuffo nel passato? Qualcuno di voi sicuramente ricorderà “Alla ricerca della Valle Incantata”, il film d’animazione diretto da Don Bluth e prodotto da Steven Spielberg e George Lucas. Sono passati ormai tanti anni dal suo debutto cinematografico nel 1988, eppure la storia ambientata tra il Cretaceo e il Giurassico che vede come protagonisti cinque cuccioli di dinosauro ha sempre il suo fascino. Piedino, Tricky, Petrie, Ducky e Spike sono pronti ad approdare sulla piattaforma di streaming in questo classico senza tempo per attrarre tutti i nostalgici, e non solo.

Alla ricerca della valle incantata 9 - Le meraviglie del mare

Subscribe

* Campi Richiesti

In seguito ad un orrendo cataclisma che ha modificato completamente l’assetto della crosta terreste, i nostri giovani eroi vengono separati dai propri cari. Per poter riabbracciarli dovranno affrontare un lungo e provante viaggio per raggiungere la fantomatica “Valle Incantata”, un terra radiosa e fertile dove i dinosauri possono vivere in pace e serenità senza vivere l’ansia del predatore. Prima però dovranno affrontare numerosi sfide e pericoli. Denti Aguzzi, il feroce Tirannosaurus Rex, ha come l’obiettivo quello di divorare Piedino e i suoi amici. Riusciranno a salvarsi?

Non vi abbiamo ancora convinti a fare il rewatch o vederlo per la prima volta? Niente paura perché, noi di Fuori Series, abbiamo trovato tre interessanti curiosità che potrebbero spingervi a farlo. Vediamole insieme!

Alla ricerca della Valle Incantata - Wikipedia

Un film non Disney, ma con tematiche simili

Alla ricerca della Valle Incantata si presenta come il primo film d’animazione della Universal Pictures con protagonisti i dinosauri. Il successo che ebbe alla fine degli anni Ottanta è dovuto semplicemente alla struttura della sua trama e alle tematiche affrontate che ricordano quelle della Disney. Molti infatti accostano questa storia a quella di Bambi facendo dei parallelismi sugli antagonisti. Da una parte abbiamo l’uomo visto come il cattivo per eccellenza dall’altra parte, essendo nella preistoria, questo ruolo viene assunto dal predatore più spietato di tutti: il Tirannosauro.

Alla Ricerca Della Valle Incantata (1988) – Rakuten TV

Una valle di censure

Prima del suo debutto cinematografico, Alla ricerca della valle incantata subì numerosi tagli da parte di Steven Spielberg e George Lucas. Questi infatti temevano che alcune scene potessero spaventare il target di bambini e rendere fallimentare la storia. Il regista Don Bluth ovviamente non la prese bene e cercò di far cambiare idea ai produttori. Dei 10 minuti tagliati non si ha più traccia, ma voci affermano che in Finlandia sia stata effettuata una proiezione della versione integrale e che addirittura sia stata trasmessa in televisione.

Leggi anche: La storia Infinita: un rewatch assicurato!

Alla ricerca della Valle Incantata e i suoi 12 sequel

Dal piccolo capolavoro d’animazione di Don Bluth datato 1988 si sono susseguiti ben dodici sequel. Ognuno ha come protagonista le avventure di Piedino e dei suoi amici. Il formato utilizzato però non è più quello cinematografico, ma l’homevideo. Non siamo sicuri che anche questi compaiano su Netflix, ma la speranza è sempre l’ultima a morire.

Nel frattempo, non ci resta che augurarvi una buona visione. Volete rimanere sempre aggiornati? Continuate a seguire Fuori Series!