Emergenza Coronavirus: Netflix stanzia un fondo pari a 100 milioni di dollari per tutti i lavoratori

0
370

I soldi sono destinati alle produzioni originali Netflix bloccate e alle organizzazioni no-profit che forniscono aiuti d’emergenza.

Il Coronavirus sta mettendo in ginocchio tutto il mondo. Ad essere coinvolte in primo piano sono ovviamente le strutture sanitarie, ma anche il settore dell’intrattenimento si è visto di punto in bianco la chiusura totale di ogni produzione. Il danno dal punto di vista economico lo potremo rilevare più avanti, ma al momento gran parte degli operatori si sono ritrovati a casa dal lavoro.

Il governo statunitense non ha ancora fatto chiarezza su come intenda aiutare questa fetta di lavoratori, ma già diverse istituzioni di Hollywood hanno deciso di aprire dei fondi d’aiuto per venire incontro a queste necessità.

Subscribe

* Campi Richiesti

L’aiuto da parte di Netflix

Venerdì scorso Netflix ha annunciato di aver istituito un fondo di soccorso per tutti quei professionisti che a causa di questa improvvisa emergenza sanitaria han perso il lavoro. Le produzioni televisive sono state infatti posticipate a data da destinarsi. La somma messa a disposizione dal colosso dello streaming è pari a 100 milioni di dollari e sarà devoluta a tutti i membri del cast rimasti senza più un’occupazione.

In una lettera il Chief Content Officier Ted Sarandos, uno dei dirigenti creativi più influenti di Hollywood, ha cercato di riassumere a grandi linee a chi spetteranno i soldi. “La maggior parte del fondo sarà destinata al sostegno dei lavoratori più colpiti. Stiamo valutando produzione per produzione. A ciò si aggiunge ovviamente la retribuzione di due settimane per tutta le troupe e i cast costretti a sospendere la propria attività a causa dell’emergenza.”

Leggi anche: Taika Waititi e Netflix: stipulato un accordo per due serie animate tratte da Roald Dahl

Non solo le produzioni originali

L’impegno che cerca di dare Netflix non si limita esclusivamente alle sue produzioni originali, ma cerca di estendere il proprio fondo a gran parte dei prodotti hollywoodiani. Il fondo infatti verrà esteso a terze parti e ad organizzazioni senza scopo di lucro.

“Quello che sta succedendo è senza precedenti. Siamo forti e Netflix ha la fortuna di essere in grado di aiutare le persone del settore più colpite in questo momento difficile.”

Subscribe

* Campi Richiesti

Una bellissima iniziativa questa del colosso dello streaming. Volete rimanere sempre aggiornati? Continuate a seguire Fuori Series!