FIRST LOOK | AJ and the Queen

0
685
AJ AND THE QUEEN

Mama Ru sta per tornare su Netflix con un nuovo e sfavillante progetto. La regina della Drag Race si lancia in una serie tv intensa ed originale e al suo fianco ci sarà un bambino problematico da crescere e formare. Creata da Michael Patrick King, AJ and the Queen sarà disponibile a partire da venerdì 10 gennaio.

Vediamo insieme tutti i dettagli!

Di cosa parla AJ and The Queen?

Ruby Red è una drag queen molto ambiziosa al punto da voler aprire un proprio club. Per tutta la vita si è esibita su numerosi palchi per risparmiare ogni singolo centesimo così da poter realizzare il proprio sogno. L’unico problema è che si è fidato delle persone sbagliate e al momento di aprire la sua attività scopre di aver perso tutto. Ricominciare da capo sarà dura specialmente quando ti ritrovi nel baule un bambino di 10 anni che non sa chi sia Diana Ross. Una coppia altamente improbabile che imparerà ad andare d’accordo. Insieme attraverseranno momenti difficili e alla fine Ruby capirà di essere tagliata anche per la figura genitoriale.

Risultati immagini per aj and the queen

Subscribe

* Campi Richiesti

Un serie per tutti!

Se pensi che questo show sia rivolto esclusivamente alla comunità LGBTQ+, ti sbagli alla grande. Dopotutto questo è sicuramente il tipico spettacolo per famiglie che ti tirerà su di morale e ti scioglierà il cuore. Netflix infatti lo descrive un po’ come un deserto e un po’ come una toccata angelica. RuPaul ha chiarito a Vanity Fair che AJ and the Queen non è da considerare uno spettacolo per bambini. “Questo spettacolo non riguarda una drag queen in uno spettacolo per bambini. Si tratta di un bambino nello show di una drag queen. È spigoloso e contiene alcuni temi scuri.”

Risultati immagini per aj and the queen
Leggi anche: RuPaul arriva su Netflix con una serie comedy tutta sua!

Ogni episodio dello spettacolo includerà un’esibizione di RuPaul. Se siamo fortunati, potremmo vedere o intravedere anche qualche altra drag diventata famosa tramite il suo celebre programma come ad esempio Trinity the Truck, Latrice Royale e Pandora Boxx.

“È la cosa più stimolante che io abbia mai fatto in vita mia. Di solito quando mi propongo per i ruoli mi viene assegnata la parte del migliore amico gay o del vicino fastidioso. Finalmente sono il protagonista ed interpreto un personaggio a tutto tondo. Abbiamo girato per cinque mesi e sono stato insieme agli sceneggiatori per due mesi. Una continua sfida per me stesso!” Dichiara infine RuPaul.

Subscribe

* Campi Richiesti

Volete rimanere sempre aggiornati su tutte le novità Netflix? Iscrivetevi alla nostra newsletter e continua a seguire Fuori Series!