Il Sommelier, un film tra sogni e tanto vino

0
432

Una storia di riscatto personale tra una bottiglia di vino e una costoletta bbq. Ecco la recensione di Fuori Series sul nuovo dramma originale Netflix

Sono davvero pochi i film che raccontano l’incredibile mondo dell’enologia. Il Sommelier, film disponibile su Netflix a partire dal 27 marzo, ha studiato una ricetta vincente combinando la cultura pop afroamericana con il mondo raffinato delle degustazioni di vino. Il tutto ovviamente condito con una commuovente storia di riscatto personale. Quindi preparatevi un bel calice di Chianti perché si parte con la recensione.

Elijah è un ventenne di Memphis appassionato di vini che lavora saltuariamente in un supermercato e nel ristorante di famiglia. Il suo sogno è quello di diventare Master Sommelier, ma la scuola per la formazione costa veramente troppo. A ciò si vanno ad aggiungere le aspettative del padre che già lo figurano alla guida della catena di barbecue. Una tradizione che si tramanda da generazioni, ma che il giovane vorrebbe bruscamente interrompere.

Se da una parte peggiorano le incomprensioni paterne, dall’altra la madre sembra essere l’unica persona che lo sostiene sia moralmente che economicamente. Oltre alle onerose spese di iscrizione ai corsi, Elijah dovrà affrontare un viaggio di studio a Parigi chiedendo un ulteriore sacrificio alla famiglia. Il suo percorso di studi proseguirà tra alti e bassi arrivando ad una battuta d’arresto verso la fine. Una tragedia spingerà il protagonista a rimettere di nuovo tutto in discussione.

Il Sommelier: recensione del film Netflix di Prentice Penny ...

Una bella storia, ma già vista e rivista!

Una volta terminato ci rendiamo subito conto che la trama di Il Sommelier non brilla di originalità. In effetti, ripensandoci, esistono veramente tanti lungometraggi che affrontano le medesime tematiche, che meglio e chi peggio. Ciò nonostante si difende egregiamente e riesce a rimanere nella mischia di quei prodotti godibili e fatti bene. Niente di eccezionale, un giovane alle prese con i propri sogni e il proprio futuro al punto da mettere tutto in discussione. Il percorso è ovviamente contornato da dubbi ed ostacoli, ma alla fine c’è sempre un senso di rivalsa personale.

Tutti i piccoli dettagli attorno alla tematica principale cercano di rendere il film leggermente più originale e fuori dagli schemi. Numerose sono le questioni trattate tra cui quelle razziali e le tradizioni non perpetuate, per non parlare della precarietà giovanile. Elijah è l’unico afroamericano nel suo corso di enologia e, per di più, è anche l’unico a non provenire da una famiglia benestante. Una specie di outsider del mondo dei vini, una voce fuori dal coro.

Leggi anche: Ragnarok, divinità norrene e cambiamenti climatici nella nuova serie Netflix

Il Sommelier, un gioco di contrasti

Al centro di tutto, come al solito, c’è la famiglia. Il Sommelier tocca tutte le nostre corde scoperte per raccontare un conflitto tra padre e figlio che viene ampiamente sottolineato dalla fotografia. Da una parte abbiamo immagini di periferia, un ristorante a conduzione famigliare, un ambiente caotico e quasi soffocante che si alternano con spazi raffinati, chiari ed eleganti. Posti dove i grandi sommelier provano e degustano i vini in preziose bottiglie di Chardonnay.

Il Sommelier: recensione del film Netflix di Prentice Penny ...

In conclusione

Netflix segue perfettamente una ricetta ormai collaudata con il tempo per sviluppare una storia piacevole e adatta per il pubblico di massa. Il Sommelier ha questa innata capacità di intrattenere il pubblico nonostante tratti di tematiche viste e riviste. Non eccede mai, tutto è perfettamente bilanciato senza ricadere mai nel banale o nel compassionevole. A momenti felici si alternano quelli più tristi e ricchi di carica emotiva, ma lo spettatore non ne rimanere mai turbato o emotivamente coinvolto. Secondo me proprio questo difetto non permette al film di decollare etichettandolo così come poco incisivo.

Subscribe

* Campi Richiesti

Continua a seguire Fuori Series per rimanere sempre aggiornato su tutti i prodotti Netflix!