Stateless: Netflix acquista il dramma di Cate Blanchett sui rifugiati

0
486

Presentato in anteprima mondiale ai Berlinale Series, Netflix acquista i diritti mondiali di Stateless. Vediamo insieme tutti i dettagli!

Lo show targato NBCU focalizzato sui rifugiati politici a cura di Cate Blanchett sarà distribuito fuori dai confini australiani da Netflix. In Australia ha già avuto la sua premiere il 1°marzo su ABC, ma ancora non si sa quando Stateless, il dramma suddiviso in sei parti, debutterà nel resto del mondo. La notizia è stata annunciata da Berlino e vedrà tra i protagonisti, oltre alla nota attrice premio Oscar anche Yvonne Strahovski, Jai Courtney, Asher Keddie, Fayssal Bazzi e Dominic West.

Subscribe

* Campi Richiesti

Di cosa parlerà Stateless?

In un momento come questo in cui le frontiere iniziano a far paura, quattro personaggi di cui una hostess di volo, un rifugiato afghano, un giovane padre di tre anni e un ambizioso burocrate vengono trattenuti nei noti centri di immigrazione australiani. Ogni personaggio dovrà affrontare le contraddizioni della legislatura in merito alle frontiere. L’intento, affermano gli showrunner, è quello di offrire una visione pertinente e tempestiva di queste situazioni ormai comuni a tutti i paesi nel mondo.

Leggi anche: 7 serie tv su Netflix che non sapevi fossero tratte da libri

Tratto da una storia vera!

La storia prende ispirazione delle vicende di Cornelia Rau, cittadina tedesca e residente permanente in Australia, illegalmente detenuta nel 2004.  

Risultato immagini per stateless netflix

Come afferma la stessa Blanchett: “Stateless è un lavoro d’amore che stiamo portando avanti da anni e non possiamo essere più elettrizzati dal fatto che raggiungerà un vasto pubblico grazie a Netflix. I problemi affrontati nella serie hanno risonanza universale, ma sono prontamente mascherati e tenuti in silenzio. La nostra speranza è che venga generato un dibattito globale sui nostri sistemi d’immigrazione e sulla protezione delle frontiere.”

Subscribe

* Campi Richiesti

Per il momento è tutto. Volete rimanere aggiornati su tutte le novità in catalogo? Continuate a seguire Fuori Series!