The Crown, nella quinta e nella sesta stagione ci sarà Imelda Staunton?

Andata da poco in onda la terza stagione con il nuovo cast, già iniziano a circolare le voci sulle prossime stagioni. Chi sostituirà Olivia Coleman nei panni della prossima Regina Elisabetta?

Secondo il Daily Mail, Imelda Staunton potrebbe essere l’attrice designata per il ruolo di una regnante più adulta e matura. Famosa per tutti i fan di Harry Potter come la simpaticissima e rosea Dolores Umbridge, l’attrice sessantatreenne sembra proprio fatta su misura per quel ruolo.

Imelda Staunton is rumoured to be replacing Olivia Colman in The Crown

Frenate però gli animi, dal momento che Netflix, una volta circolata la notizia, ha subito provveduto a smentire la voce sul cast precisando che al momento non è stata commissionata nessun’altra stagione di The Crown fuorché la quarta. Pertanto, si tratta solamente di pura e mera speculazione.

loading…

La scelta del recast

Una delle decisioni prese dal team di produzione di The Crown sta proprio nel cambiamento degli attori al posto di invecchiarli digitalmente. Per questo motivo Claire Foy è stata sostituita dalla Colman, il Principe Filippo è stato interpretato da Matt Smith e ora da Tobias Menzies. Helena Bonham Carter invece ha assunto le vesti della principessa Margaret mettendo da parte Vanessa Kirby, il consorte invece è passato da Matthew Goode a Ban Daniels.

Risultati immagini per the crown

Stando a queste decisioni, se mai ci sarà una quinta stagione, si pensa proprio che il cast verrà ulteriormente sostituito con attori più consoni ai vari ruoli. Chissà chi avrà l’onore di rappresentare la terza fase della regina Elisabetta?

Leggi anche: The Crown, 5 sviste storiche che non sono passate inosservate!

Iscriviti alla nostra newsletter e rimani sempre aggiornato!

Chi potrà vestire i panni della regina Elisabetta?

La Stauton non è l’unica attrice britannica che potrebbe ambire al ruolo della regina Elisabetta. Nella lista potremmo aggiungere sicuramente Helen Mirren che ricordiamo ha già interpretato la parte nel film The Queen del 2006. La Mirren però si è dimostrata poco disponibile: “Non credo. Penso che sia più interessante vedere chi altro possa dare un’immagine e un’interpretazione più interessante della mia.”

Le stagioni 5 e 6, se commissionate, potrebbero essere le più drammatiche di sempre. Come riporta Metro, probabilmente seguiranno la famiglia reale dagli anni ’90 ai primi anni 2000. Il 1992 fu descritto dalla regina come “annus horribilis” dopo che due dei suoi figli si separarono dai loro compagni e un incendio scoppiò nel Castello di Windsor. Anche il matrimonio del principe Carlo sarà probabilmente sezionato insieme alla tragica morte di Diana nel 1997.

Iscriviti alla nostra newsletter e rimani sempre aggiornato!

Per ora godetevi la testa stagione. Ricordatevi sempre che se volete rimanere sempre aggiornati sulle vostre news Netflix dovete seguire Fuori Series.