Anatomia di uno Scandalo: tutto quello che sappiamo finora

295

Bestseller nel 2017, Anatomia di uno Scandalo arriverà in TV grazie a Netflix. Ecco tutto quello che sappiamo, finora, su questo adattamento con grandi nomi tra i protagonisti!

Il 2020 è stato un anno particolare, ma a quanto pare il prossimo sarà brillante e ricco di nuove storie. Tra le novità rientra anche l’adattamento televisivo di Anatomia di uno Scandalo, bestseller americano scritto da Sarah Vaughan nel 2017. In attesa della data d’uscita, noi di Fuori Series abbiamo raccolto tutte le informazioni necessarie su questa nuova serie originale Netflix. Scopriamole insieme!

Prima di continuare nella lettura mi piacerebbe invitarti nel nostro canale Telegram dedicato a tutte le news sul mondo Netflix. Iscriviti a NEWS NETFLIX ITALIA e rimani sempre aggiornato in tempo reale sulle tue serie tv e i tuoi film Netflix preferiti! Non preoccuparti, non è un canale esclusivo, lo abbiamo esteso anche a Disney Plus e Amazon Prime Video!

Anatomia di uno Scandalo: tutto quello che sappiamo finora 1

Anatomia di uno Scandalo: trama

Il celebre libro di successo racconta la storia del politico emergente James Whitehouse e della sua relazione con una giovane del suo staff dal nome Olivia. Quella che in realtà all’apparenza sembrava essere una relazione consensuale si rivela terminare con un’accusa di stupro. La moglie, Sophie Whitehouse, è fermamente convinta che sia innocente mentre il pubblico ministero Kate Woodcroft crede che sia colpevole al 100%. Come si risolverà la questione?

Leggi anche: GODLESS: 3 motivi per vedere questa miniserie sul west!

Un cast eccezionale

In uscita nel 2021, si spera, Anatomia di uno Scandalo si caratterizza subito per via del cast pluristellato. Tra queste compaiono Sienna Miller e Michelle Dockery rispettivamente la moglie di James e il pubblico ministero Kate. Rupert Friend invece interpreterà Whitehouse, l’uomo al centro dello scandalo.

Anatomy of a Scandal: Sienna Miller, Michelle Dockery e Rupert Friend nel  cast della serie Netflix

La mente dietro allo show è quella di David E. Kelley che ha lavorato a Big Little Lies ed al cult anni ’90 Ally McBeal. Detto in poche parole la storia di Vaughan è in buonissime mani. L’appuntamento è per il 2021.

Per il momento è tutto! Continua a seguire Fuori Series per rimanere sempre aggiornato su tutte le novità in catalogo.