Aspettando La Casa di Carta 5A: tutto sull’attesissima nuova parte!

41

Pronti a scoprire come andrà avanti la serie più vista al mondo? La Casa di Carta 5A debutterà con i nuovi episodi il 3 settembre. Vediamo insieme tutti i dettagli!

La quinta stagione di La Casa di Carta, l’acclamata serie spagnola creata da Alex Pina sarà rilasciata in due parti in uscita il 3 settembre e il 3 dicembre. La fine è ormai vicina: la rapina continua e una nuova guerra è alle porte. Riuscirà il capo della banda a mantenere il controllo? La Casa di Carta 5A fungerà da preludio a quelli che sembrano essere gli atti finali. Nel frattempo ecco tutte le novità!

Prima di continuare nella lettura mi piacerebbe invitarti nel nostro canale Telegram dedicato a tutte le news sul mondo Netflix. Iscriviti a NEWS NETFLIX ITALIA e rimani sempre aggiornato in tempo reale sulle tue serie tv e i tuoi film Netflix preferiti! Non preoccuparti, non è un canale esclusivo, lo abbiamo esteso anche a Disney Plus e Amazon Prime Video!

Aspettando La Casa di Carta 5A: tutto sull'attesissima nuova parte! 1

La Casa di Carta 5A: la sinossi

La banda è rinchiusa nella Banca di Spagna da oltre 100 ore. Sono riusciti a salvare Lisbona, ma il momento più buio arriva dopo aver perso uno dei loro. Il professore è stato catturato da Sierra e, per la prima volta, non ha un piano di fuga. Proprio quando sembra che niente possa andare peggio, entra in scena un nemico molto più potente di tutti quelli affrontati finora: l’esercito. La fine del più grande colpo della storia si avvicina e quella che era iniziata come una rapina si trasformerà in una guerra.

La Casa di Carta 5 Parte 1, recensione in anteprima dei primi 2 episodi

Le new entry al cast

Il cast di La Casa di Carta 5A vedrà l’aggiunta di Miguel Ángel Silvestre e Patrick Criado. Ovviamente ritorneranno Ursula Corberó come Tokyo, Itziar Ituño come Raquel Murillo, Darko Peric come Helsinki, Pedro Alonso come Berlino, Alba Flores come Nairobi, Miguel Herrán come Rio , Jaime Lorente come Denver, Esther Acebo come Mónica Gaztambide, Luka Peroš come Marsiglia e Mario de la Rosa come Suárez.

Senza fare troppi spoiler, dal momento che abbiamo avuto l’opportunità di vedere i primi due episodi in anteprima, una breve carrellata su queste tre gloriose new entry.

La casa di carta 5: Spuntano le prime foto dal set di Copenaghen (con  Berlino in splendida forma)

Il figlio di Berlino

In uno dei primi episodi della Parte 1 de La casa di carta, Berlino spiega a Rio cosa significhi per lui avere un figlio: “È una testata nucleare che distrugge ogni cosa”. Anni dopo questa affermazione, Rafael, il figlio di Berlino, appare sullo schermo. Rafael ha 31 anni, ha studiato ingegneria informatica al MIT in Massachusetts e ha una sola certezza nella vita: non vuole essere come suo padre.

Il grande amore di Tokyo

Mi chiamo Tokyo. Ma quando è iniziata questa storia non mi chiamavo così. Questa ero io… e questo, l’amore della mia vita. L’ultima volta che l’ho visto era in una pozza di sangue con gli occhi aperti”.

Nella prima parte de La casa di carta incontriamo Tokyo rintanata in un camper, in fuga dalla polizia dopo aver perso l’amore della sua vita, René. L’uomo con cui ha iniziato a fare rapine, con cui ha viaggiato e si è goduta la vita, l’uomo che Silene Oliveira amava prima di scoprire che a volte le cose nel suo piccolo mondo perfetto le cose possono anche andare terribilmente storte.

Il comandate dell’Esercito

Un altro nuovo personaggio che entra in gioco in questa stagione è Sagasta, Comandante delle Forze Speciali dell’Esercito Spagnolo. Dopo aver preso parte ad innumerevoli missioni internazionali contro i peggiori esemplari della specie umana, è diventato uguale alle persone che ha ucciso.

È un leader nato, i suoi uomini sono pronti a seguirlo fino alla fine se lo chiederà, perché lui è proprio come loro. Quando indossa l’uniforme, si trasforma in una mente analitica, fredda e spietata, capace di andare oltre ogni convenzione etica o morale se la missione lo richiede.

Le prime immagini rilasciate da Netflix

In attesa del 3 settembre Netflix ha voluto far assaporare ai fan della saga qualche scatto rubato dal set. Questi rivelano principalmente un caos sia interno che esterno della Banca di Spagna. Il Professore è stato letteralmente colpo alla sprovvista ora che Sierra ha trovato il suo nascondiglio. Per lo meno Lisbona è al sicuro. La guerra ha inizio e la banda è costretta a tirare fuori il suo lato più duro per cercare di sopravvivere. Avranno forse un piano? 

Quando esce la 5 stagione de La casa di carta? Tutte le novità sulla serie  Netflix

Come spiega Alex Pina in un’intervista: “Abbiamo sentito il bisogno di cambiare completamente i piani per creare meglio la sensazione di un finale di serie nella prima parte. La seconda invece ci concentriamo maggiormente sui personaggi e il loro stato emotivo.”

Il ritardo

La quarta stagione di La Casa di Carta aveva fatto il suo debutto lo scorso anno durante il primo lockdown da COVID-19. Le riprese della nuova stagione, come tutti i prodotti dell’intera filiera dell’intrattenimento, hanno dovuto subire numerosi ritardi a causa proprio della pandemia. Non solo il virus ha sospeso la produzione di quelle che all’origine avrebbero dovuto essere due stagioni (la quinta e la sesta) ma ha anche colpito parte del cast.

Itziar Ituno, l’attrice che interpreta Raquel Murillo, è risultata positiva la scorsa primavera. “Ho avuto i sintomi da venerdì pomeriggio e solamente ora ho avuto il risultato del test.” Ha spiegato la star su Instagram rassicurando i fan di La Casa di Carta 5A di stare bene. “Non prendete alla leggera la situazione, ci sono vite in gioco e ancora non sappiamo fino a quando andrà avanti.” Fortunatamente ora sta bene.