Black Mirror 5: confermato il ruolo di Miley Cyrus


La presenza di Miley Cyrus in Black Mirror 5 è una notizia di cui ci era giunta voce da tempo ormai, ma che solamente in questi giorni se n’è avuta la conferma. A rivelarlo è stata proprio la cantante al Saturdat Night Live con Howard Stern.



“Se indovini, allora scuoterò la testa “sì o no”.

Leggi anche: Black Mirror 5: il leak che rivela il possibile arrivo di un episodio

Così esordisce guardando Stern. La Cyrus si è detta nervosa perché non era sicura di poter rivelare tale informazione alla stampa. Per questo motivo non cita mai il nome della serie televisiva di cui farà da guest star. Ma non c’era bisogno di un genio per capire che si trattasse proprio di Black Mirror 5, il prodotto televisivo creato da Charlie Brooker.

Miley Cyrus una prossima Lady Gaga?




La giovane Miley Cyrus non è la prima cantante che cerca di sfondare anche dal punto di vista cinematografico. Anzi a dirla tutta lei è nata come attrice e poi come cantante. Non dimentichiamoci che prima della sua fase trasgressiva era l’idolo teen, punta di diamante della Disney: Hannah Montana.

La domanda però sorge spontanea: che voglia percorrere la strada di Lady Gaga con “A Star is Born”?



“Sono davvero entusiasta che tutti guardino i miei progetti e sono interessati a quello che faccio. Nel momento in cui dico che non voglio più fare qualcosa. Eccomi qua. Il ritorno a recitare è stata una vera e propria rivelazione. Odio tutto. Però devo ammettere che è la prima volta che sono orgogliosa di quello che faccio.”

Per il momento è tutto. Netflix non ha ancora rivelato nessuna data d’uscita per quanto riguarda la quinta stagione di Black Mirror. Nel frattempo, ricordiamo che il 28 dicembre, tramite un leak voluto o non voluto da parte della piattaforma, dovrebbe arrivare lo speciale natalizio.



Lascia un bel Like alla nostra pagina Facebook e aiutaci a crescere!

Greta Nicoli

Commentatrice seriale che tra un episodio e l'altro frequenta l'Università.