David di Donatello 2019: ‘Sulla mia pelle’ tra i nominati

Ieri alle 12.00 alla sala Piera Detassis si è tenuta la conferenza per annunciare le candidature dei David di Donatello. Tra i nominati c’è un film Netflix tutto italiano. Vediamo insieme i dettagli.

Proprio ieri l’account ufficiale Twitter di Netflix Italia ha pubblicato i ringraziamenti di Alessandro Borghi, onorato perché Sulla mia pelle ha ricevuto 9 nomination ai David di Donatello 2019.

Il film, prodotto da Netflix e LuckyRed, porta sullo schermo gli ultimi giorni di Stefano Cucchi, la cui vita si concluse il 22 ottobre 2009 nell’ospedale del carcere Regina Coeli.

Leggi anche: Ares, la prima serie originale olandese targata Netflix

Il pregio del film è stato quello di saper raccontare una vicenda travagliata e umana, senza esprimere giudizi, grazie anche a un bravissimo Alessandro Borghi nel ruolo di Stefano e quello della sorella Ilaria Cucchi, interpretata da una fantastica Jasmine Trinca.

Acclamato alla Mostra del Cinema di Venezia, ora Sulla mia pelle è nominato nelle seguenti categorie per i David di Donatello 2019:

-Miglior film

-Miglior regista esordiente Alessio Cremonini

-Miglior sceneggiatura Alessio Cremonini e Lisa Nur Sultan

-Miglior produttore Cinemaundici

-Miglior attore protagonista Alessandro Borghi

-Migliori attrice non protagonista Jasmine Trinca

-Miglior musicista Mokadelic

-Miglior truccatore Roberto Pastore

-Miglior montatore Chiara Vullo

La cerimonia di premiazione si terrà il 27 marzo 2019 e sarà trasmessa in diretta su Rai 1.


Lascia un bel Like alla nostra pagina Facebook e aiutaci a crescere!