Emma Roberts lascia il cast di “Spinning Out”, al suo posto Kaya Scodelario

0
1315
emma roberts

Ordinato nei primi giorni di ottobre, la serie tv drammatica “Spinning Out” abbandona il progetto con Emma Roberts come protagonista, al suo posto Netflix ha ingaggiato Kaya Scodelario. Ecco cosa è successo.




La serie Spinning Out è stata annunciata i primi giorni di ottobre e poche settimane dopo, Netflix, ha ingaggiato l’attrice Emma Roberts come protagonista dello show. Settimane dopo la firma del contratto, la donna si è ritrovata obbligata a dover rescindere l’impegno preso con il gigante dello streaming a causa di “un conflitto di programmazione con un altro spettacolo“.

Attualmente, la Roberts è impegnata in American’s Horror Story dove ricopre un ruolo ricorrente nella serie tv antologica di Ryan Murphy, ma la sua carriera comprende anche Scream Queens, Who we Now, Nerve e prossimamente il thriller Paradise Hills.

Kyla Scodelario prende il suo posto nello show




Ritrovatosi senza protagonista, Netflix ha deciso di proporre il ruolo a Kyla Scodelario, meglio conosciuta per il film The Maze Runner, che ha accettato con entusiasmo.

La Scodelario interpreterà Kat Baker, una patinatrice professionista che dopo una rovinosa caduta si troverà a dover prendere in mano le redini della sua carriera. Kat dovrà affrontare, insieme al suo nuovo fidanzato, moltissime difficoltà sia a livello finanziario sia emotivo che la porteranno ad un crollo mentale poco prima di esaudire i suoi sogni olimpionici.
Partita da pattinatrice in singolo, la Baker cercherà di rialzarsi come pattinatrice di coppia grazie ad una sua compagna di talento, ma questo rischierà di rivelare un segreto da sempre taciuto.



La serie avrà ben 10 episodi prodotti dall’ex pattinatrice professionista Samantha Stratton e Lara Olsen che farà da co-showrunner.

Non ci resta che attendere altre news!



Lascia un bel Like alla nostra pagina Facebook e aiutaci a crescere!