Fever Dream | L’adattamento di “Distancia de Rescate” diretto da Claudia Llosa

L’adattamento Netflix di Destancia de Rescate sarà diretto da Claudia Llosa. Il film si intitolerà Fever Dream. Vediamo i dettagli.




Qualche giorno fa il colosso dello streaming ha annunciato ufficialmente che sarà la regista peruviana Claudia Llosa a dirigere Fever Dream,  l’adattamento cinematografico di Distancia de Rescate della scrittrice argentina Samanta Schweblin.

La regista già nota per The Milk of Sorrow (noto in Italia con il titolo di “Il canto di Paloma”), che ha vinto l’Orso d’Oro al Festival di Berlino e anche una nomination agli Oscar come miglior film straniero, sarà affiancata nella stesura della sceneggiatura dall’autrice stessa.

Di cosa parla “Distancia de Rescate”?




Riassumere la trama del romanzo di Samanta Schweblin e di conseguenza del film di Claudia Llosa non è così semplice.

Si potrebbe parlare di una storia sul rapporto madre-figlio ma è necessario aggiungere l’elemento sovrannaturale, che fa di quest’opera una sorta di ghost story, rappresentato per lo più dalla presenza delle anime dei defunti.

“Sono molto felice di tornare a girare in Sud America – ha affermato la regista – e sono grata a Netflix per avermi permesso di partecipare a questo progetto.”
Ha poi aggiunto: ” Sento che non avrei potuto avere compagni di viaggio migliori per realizzare questo progetto, una storia che parla di un tema attuale in ogni parte del mondo.”



Nel progetto saranno impegnati anche in veste di produttori Mark Johson (Rain Man, Breaking Bad) e Tom Williams. A quanto pare le riprese inizieranno nei primi mesi del 2019 in Cile.

Vi incuriosisce questo nuovo progetto? 



Lascia un bel Like alla nostra pagina Facebook e aiutaci a crescere!