Fuori of Thrones | Teorie e speculazioni in attesa dell’ultima stagione

0
149
La questione del “terzo Targaryen”

Lettori o meno delle opere di Martin, sicuramente avrete sentito parlare almeno una volta delle “tre teste di drago” ovvero la tradizione millenaria secondo cui ogni generazione della casata Targaryen devono esserci tre eredi del nome.

Per quanto riguarda i primi due non abbiamo dubbi: la prima è la nostra amata Regina dei Draghi, il secondo è Jon Snow che abbiamo recentemente scoperto essere il figlio del Re Folle e di Lyanna Stark, sorella del compianto Ned.

Per quanto riguarda l’annosa questione del “terzo Targaryen” sono nate nei forum diverse linee di pensiero. Alcuni sostengono che il terzo erede sia nientemeno che il saggio Samwell Tarly, altri sostengono che sia il consigliere doppiogiochista Varys.

La teoria più condivisa è quella che vedrebbe Tyrion Lannister come terzo erede Targaryen, quest’ultima si basa sul rapporto piuttosto amichevole che il folletto sembra avere con le creature simbolo della casata di Daenerys.

Chi si siederà sul Trono di Spade?

La domanda che tutti i fan si pongono, il motivo per cui tutto questo avuto inizio, il motivo che ha portato alla morte di molti personaggi memorabili: chi otterrà il potere più ambito di Westeros alla fine di tutto?

Secondo molti sarà proprio il nostro Snow, in quanto legittimo erede, a sedere sul Trono. Nelle ultime settimane però è apparsa una teoria secondo cui alla fine di tutto verrà distrutto insieme ad Approdo del Re e di conseguenza non esisterà più un autorità suprema ma le singole famiglie regneranno autonomamente nelle diverse regioni.

Per oggi il nostro appuntamento finisce qui, vi aspetto con l’analisi dell’episodio 8×01 martedì 16 aprile sempre qui su Fuori Series!

Matteo.


Lascia un bel Like alla nostra pagina Facebook e aiutaci a crescere!