Gods & Heroes | La nuova serie Netflix sulla mitologia greca

Gods & Heroes è l’ultimo progetto animato della piattaforma streaming. Vediamo insieme qualche dettaglio!

Netflix ha ordinato 8 episodi di una serie anime basata sulla mitologia greca. Dopo Troy – Caduta di una città, dobbiamo ammettere che siamo leggermente titubanti su questo nuovo progetto, ma vediamone insieme i dettagli.

La trama e curiosità di Gods and Heroes

La serie vedrà protagonista il figlio illegittimo di Zeus, un ragazzo che avrà il compito di salvare l’Olimpo e la Terra. Egli però sarà ostacolato da una potente divinità e dai suoi alleati.

Nel cast ci sono Jason O’Mara (The Man in The High Castle), Mamie Gummer (True Detective), Chris Diamantopoulos, Derek Phillips, Jessica Henwick, Melina Kanakaredes, Claudia Christian ed Elias Toufexis.

Tra i creatori invece compaiono i nomi di Charley e Vlas Parlapanides (Death Note, Immortals) e la Powerhouse Animation, lo studio dietro Castlevania, altra produzione Netflix.

In Gods & Heroes abbiamo voluto raccontare una storia totalmente originale ambientata nell’amato mondo della mitologia greca. Siamo grati per un cast così straordinario e per i così grandi partner creativi di Netflix e Powerhouse Animation, che continuano a puntare sul nostro prodotto e a espandere il genere degli anime in un modo che avevamo solo sognato”, hanno riferito i due creatori.

John Derderian, direttore del Settore Anime di Netflix ha dichiarato: “Le tradizioni della mitologia e del folklore globale sono terreno fertile per gli anime e siamo entusiasti di esplorare le ambientazioni epiche e i personaggi della mitologia greca nella nostra nuova serie Gods & Heroes”.

Charley e Vlas vantano una straordinaria esperienza nel raccontare storie avvincenti ambientate in mondi fantastici e siamo entusiasti di portare la loro visione unica degli Dei del Monte Olimpo ai membri di Netflix di tutto il mondo”.

Leggi anche: One Piece | Il live-action arriverà su Netflix?

Netflix e Anime: l’accordo

Gods & Heroes arriva dopo che Netflix ha stretto un accordo con tre case di produzione di anime giapponesi per nuovi prodotti, tra cui uno basato su Altered Carbon, la serie live-action della piattaforma.

L’animazione è stata un’area su cui Netflix si è focalizzata: la società sta aprendo il proprio studio interno per l’animazione e negli ultimi mesi ha effettuato numerose offerte di sviluppo e ordini di serie. Tra questi c’è un enorme accordo per le opere di Roald Dahl e un accordo generale con il creatore di Gravity Falls, Alex Hirsch.

Netflix, inoltre, ha ordinato una serie per una storia delle origini su Transformers, un’altra ambientata nella seconda guerra mondiale e altre due stagioni di Disincanto di Matt Groening.

Leggi anche: Love, Death and Robots, il trailer del nuovo prodotto animato di Netflix

Oltre a Castlevania, il catalogo di anime di Netflix include Devilman Crybaby, Godzilla: The Planet Eater, Baki, Violet Evergarden, B: The Beginning, Aggretsuko e The Seven Deadly Sins. La piattaforma ha anche acquisito la serie cult Neon Genesis Evangelion.

Non è stata ancora rilasciata una data d’uscita, ma vi daremo presto notizie. Stay tuned!

Fonte: Deadline


Lascia un bel Like alla nostra pagina Facebook e aiutaci a crescere!