Lost in Space | Ecco come mai tutti ne parlano

Sono giorni che su Twitter non si fa che parlare del nuovo trailer di Lost in Space, il nuovissimo remake targato Netflix che si basa sulla serie fantascientifica che spopolò negli Stati Uniti all’inizio degli anni ’60. Il glorioso ritorno è previsto per il 13 aprile e noi già non vediamo l’ora.
Ecco a voi il nuovo trailer

La famiglia Robinson, insieme al suo piccolo equipaggio, rimane bloccata su un pianeta ostile ed alieno dopo che un evento catastrofico distrugge la navicella su cui stavano viaggiando. La storia sembra essere abbastanza fedele alla versione originale, l’unica differenza evidente è rappresentata dallo strano e bizzarro compagno di viaggio. Un tempo era un robot adesso invece è un’entità aliena non ben identificate capace di comunicare con il piccolo Will Robinson.

https_blueprint-api-production.s3.amazonaws.comuploadscardimage727640c6df2e61-f98f-47b1-81eb-6c6cafdceb25

“DANGER WILL ROBINSON!” è diventato subito virale sul web grazie anche alle nuove e creative strategie di marketing della piattaforma. Infatti, per il lancio ha deciso di taggare ogni persona al mondo che si chiamasse Will Robinson così da avvertirli di stare ben attenti. Il risultato ha portato a qualcosa di veramente strepitoso.

lost 1

lost

lost in.PNG


Con noi rimanere sempre aggiornati è semplicissimo, iscriviti alla nostra pagina Facebook e condividi!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.