Lucifer 5: trama, cast, episodi, data d’uscita

0
1645
Lucifer 5 rinnovo

Date le visualizzazioni della 4° stagione, Netflix ha deciso di rinnovare la serie dedicata al diavolo più sexy d’America. Ecco tutto quello che sappiamo su Lucifer 5.

Era maggio 2018 quando la serie tv Lucifer viene brutalmente cancellata dalla casa produttrice Fox. Grazie all’impegno del cast e dei fan di tutto il mondo, lo show viene salvato e rinnovato da Netflix per una quarta stagione. Le domande senza risposta erano molte, soprattutto dopo il super cliffhanger dell’episodio finale, ma sembra proprio che Netflix sia riuscito nell’impresa.

loading…

Qualche settimana fa la notizia ufficiale del rinnovo per una 5° ed ultima stagione è arrivata come un fulmine a ciel sereno per tutti i fan della serie, che finalmente avranno una degna conclusione (SPERIAMO!!).

Trama

Non sappiamo ancora che piega prenderà l’ultima stagione. Alla fine della 4°, Lucifer è tornato a sedere sul trono degli inferi dopo aver confessato il suo amore alla detective Decker, ma non rimarrà solo per molto. Infatti sarà proprio suo fratello Amenadiel, inizialmente riluttante all’idea di scendere negli inferi, a fargli visita.

D.B. Wooside (Amenadiel) ha dichiarato:

alla fine scenderà negli inferi. C’è qualcosa sulla terra che non è capace di risolvere da solo.

Cast

Dopo aver sentito parlare di lui per ben 4 stagioni e dopo averci fatto credere che finalmente fosse tra gli uomini durante la 3° stagione, la serie ha trovato il suo Dio. Nella 5° stagione infatti, finalmente conosceremo il padre di Lucifer e Amenadiel.

Secondo quanto riportato in esclusiva Entertainment Weekly sarà Dennis Haysbert ad interpretare il padre degli uomini. Dio quindi scenderà sulla terra per passare un po’ di tempo con i suoi figli, impegnati nella gestione dell’inferno e nella paternità.

Mandatory Credit: Photo by Greg Allen/Invision/AP/Shutterstock (10457294e) Dennis Haysbert attends the premiere of Paramount Pictures’ “Playing With Fire” at the AMC Lincoln Square on Saturday, Oct. 26, in New York NY Premiere of “Playing With Fire”, New York, USA – 26 Oct 2019

Episodi

Recentemente il colosso dello streaming ha dichiarato che la quinta ed ultima stagione dello show con protagonista Tom Ellis sarà composta da ben 16 episodi, diventando così la seconda più lunga dello show dopo la terza composta da 26 episodi!

Tom Ellis, il nostro Lucifer, ha recentemente annunciato che quest’ultima stagione sarà divisa in due parti, ognuna delle quali composta da 8 episodi.

L’annuncio ufficiale di Netflix

Dopo le prime tre stagioni andate in onda su FOX, lo show è diventato una creatura di “mamma Netflix” con il quarto ciclo di episodi che ha registrato numeri da record per la piattaforma di streaming. Lucifer 4 è stato per settimane la serie tv più vista tra le nuove uscite.

Proprio per questo, Netflix ha deciso di rinnovarla per una quinta ed ultima stagione che, per la gioia di molti, sarà composta da 16 episodi.

L’annuncio ufficiale è stato diffuso attraverso l’account twitter Netflix.

Lucifer 5 sarà realizzata al meglio – e sarà grandiosa. Abbiamo aggiunto altre sei ore, per un totale di 16 episodi”

Questo annuncio ha rassicurato i fan che temevano una chiusura troppo rapida e raffazzonata visto il numero limitato di episodi annunciato inizialmente.

Data d’uscita: quando arriva su Netflix?

loading…

Dal 2018 anche Lucifer è entrato a far parte della grande famiglia Netflix. Dopo la cancellazione da parte di Fox e l’indignazione mediatica da parte dei fan, il gigante dello streaming ha deciso di acquisire lo show per produrne una 4° e 5° stagione.

Il quarto capitolo dello show è arrivato sulla piattaforma l’8 maggio 2019 con 10 nuovi episodi che hanno permesso al re degli Inferi di continuare la sua vacanza a Los Angeles.

Leggi anche: Netflix produrrà serie tv animate tratte dai libri di Roald Dahl: titoli e news

Per quanto riguarda Lucifer 5 è ancora troppo presto per sapere quando uscirà. Quello che sappiamo è che sicuramente il capitolo finale non sarà disponibile prima del 2020; probabilmente non la vedremo prima della prossima primavera.