Messiah: trama e cast della nuova serie originale Netflix

Debutterà nel 2019 la nuova serie originale Netflix intitolata Messiah che avrà il compito di esplorare tutte le strade che collegano religione, fede e politica.





Scritta da Michael Petroni e diretta da James McTeigue, la serie racconterà la storia di un uomo che crede di essere il Messia.
In poco tempo riuscirà ad unire attorno alla sua figura moltissimi seguaci.



Sicuramente, detta così, ci sembra una storia già vista, sentita e studiata da piccoli; tuttavia, ciò che rende interessante questo originale è proprio il tempo in cui è ambientato. Essa infatti avviene in un Medio Oriente moderno e che quindi facilmente potrà trovare una spiegazione.

Leggi anche: Michelle Monaghan entra nel cast di Messiah

Il tutto si svolge attraverso i racconti dei protagonisti che offrono il loto punto di vista riguardo alla vicenda, tra cui un agente della CIA, un ufficiale israeliano di Shin Bet, un predicatore latino, un rifugiato e molti altri.

Notizia di qualche giorno fa è l’arrivo nel cast di John Ortiz, attore teatrale che ha lavorato anche in TV e nel cinema, nel ruolo di Felix. Egli è un uomo intelligente, umile e senza pretese con una grande fede ed un grande amore verso la sua famiglia.
Felix gestisce una piccola congregazione di fedeli in una città di confine in Texas.


Con l’arrivo del nuovo messia, l’uomo si troverà davanti ad un bivio in cui dovrà decidere se continuare con la sua piccola cerchia di fedeli o se seguire il nuovo arrivato.

La serie sarà composta da 10 episodi.


Con noi rimanere sempre aggiornati è semplicissimo, iscriviti alla nostra pagina Facebook e condividi!

Greta Nicoli

Commentatrice seriale che tra un episodio e l'altro frequenta l'Università.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.