I genitori di Miguel Bernardeau (Guzman in Elite) rischiano il carcere

0
280
miguel bernandeau elite guzman frode

Giocare con il fisco è sempre un rischio. Lo sanno bene i genitori di Miguel Bernardeau (Guzman di Elite) che ora rischiano il carcere.

Se avete visto Elite sapete esattamente di quale personaggio stiamo parlando. Miguel Bernardeau che interpreta Guzman, si è visto recapitare una grande batosta dal fisco spagnolo.

Prima di continuare nella lettura mi piacerebbe invitarti nel nostro canale Telegram dedicato a tutte le news sul mondo Netflix. Iscriviti a NEWS NETFLIX ITALIA e rimani sempre aggiornato in tempo reale sulle tue serie tv e i tuoi film Netflix preferiti!

I protagonisti della vicenda sono però i genitori, Miguel Angel Bernardeau e la moglie Anna Duato, che sono stati citati in giudizio dalla Audencia Nacioal con l’accusa formale di frode. Sembra che i due abbiano appositamente creato una società con l’intento di evadere le tasse derivanti dalla nuova serie Cuéntame còmo pasò, a cui entrambi lavorano.

Leggi anche: Elite: un minestrone di genere dannatamente efficace (RECENSIONE)

La pena richiesta? 32 anni di carcere per Anna Duato e 18 anni per Miguel Angel Bernardeau, produttore della serie tv. La frode si aggirerebbe intorno ai 2 milioni di euro.

Inutile dire che la storia stia facendo il giro della Spagna, diventando uno degli scandali più chiacchierati del momento. Miguel Bernardeau, ignaro di quanto accaduto, ha fin da subito dato il so parere riguardo alla vicenda.

miguel bernardeau elite guzman accusa frode genitori

Ecco quello che ha dichiarato a fonti a lui vicine.