Netflix sarà il co-produttore della serie: “Thai Cave Rescue”

Il gigante dello streaming sta collaborando con SK Global per produrre una serie che racconterà la vita dei 12 ragazzi thailandesi e del loro allenatore di calcio rimasti intrappolati due settimane sotto terra. Il fatto di cronaca che ha tenuto incollati milioni di persone

Netflix collabora con SK Global Entertainment per co-produrre una miniserie sulla sensazionale missione di salvataggio all’interno di una grotta, avvenuta in Thailandia la scorsa estate. L’accordo per il progetto è stato svelato dal ministero della cultura Thailandese.

La storia di questo nuovo progetto Netflix

SK Global in precedenza aveva presentato il progetto per una realizzazione di un lungometraggio attraverso la collaborazione con Ivanhoe Pictures division. Con Netflix ora a bordo, si è evoluto il tutto in una miniserie originale.

Gli eventi drammatici che hanno avuto luogo nel nord della Thailandia hanno suscitato interesse a Hollywood prima ancora che fossero finiti. Nelle settimane successive il salvataggio, erano in discussione ben cinque diversi adattamenti cinematografici, tra cui potenziali progetti di Warner, Universal, Ivanhoe e Pure Flix Entertainment.

La storia vera sembra un thriller Hollywoodiano. 12 giovani ragazzi e il loro allenatore di calcio vagano in una grotta in cerca di un’avventura, ma rimangono intrappolati a causa di un improvvisa ondata alluvionale a due miglia sotto terra. Da quel momento inizierà una vera e propria corsa contro il tempo per farli uscire prima che le piogge torrenziali rendano impossibile il viaggio.

Il coinvolgimento del governo thailandese in Thai Cave
Rescue

Riconoscendo l’ondata di interesse per la storia, il governo thailandese ha contribuito a creare un’entità registrata l’anno scorso – 13 Tham Luang Company – per mettere in campo le offerte e gestire attentamente gli interessi dei giovani calciatori. Un funzionario del governo giovedì ha dichiarato che i giocatori e l’allenatore di calcio riceveranno ciascuno circa 3 milioni di baht thailandesi (poco meno di $ 100.000) come parte dell’accordo SK Global. Saranno inoltre impediti di rilasciare interviste future sulla loro esperienza.

Restate con noi per ulteriori aggiornamenti su questa nuova ed interessante miniserie!