Passa tutta la notte a vedere Netflix e il giorno dopo vince le Olimpiadi

Un asso nello sport, ma sregolato come un qualsiasi adolescente. Questo è Redmond “Red” Gerard, lo snowboarder diciassettenne che prende la vita un po’ così come viene. A dimostrarlo è proprio come ha deciso di passare la notte della vigilia della gara più importante della sua vita.
Egli ha infatti deciso che quello fosse il momento opportuno per una maratona di Brooklyn Nine-Nine, presente su Netflix. Dopotutto chi mai riuscirebbe a dire basta alla piattaforma di streaming?
Quindi, dopo essersi addormentato ben oltre l’orario consentito per un atleta del suo livello, il giovane snowboarder non ha nemmeno sentito la sveglia il giorno successivo arrivando tardi alla competizione. Una giornata da dimenticare penserete, invece no, perchè Redmond è salito pure sul gradino più alto del podio.

Volete rimanere sempre aggiornati sulle notizie riguardanti il vostro servizio di streaming preferito? Mettete like alla nostra pagina!
Banner link

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.