She-Ra: cosa dobbiamo aspettarci da questo nuovo remake Netflix

Forse non tutti ricorderete She-Ra, uno dei personaggi femminili più potenti di tutti i tempi collegato esclusivamente alla generazione anni ’80, ma ben presto ne farete conoscenza grazie al remake Netflix in programma per il 16 novembre.

Temiamo tutti i reboot, specialmente dei grandi classici. La prima domanda che si sorge spontanea è: riusciranno a mantenere lo stesso livello di quello precedente? Non lo massacreranno, vero? State tranquilli perchè a detta di Noelle Stevenson, la showrunner, sarà un piacevole ritorno al passato con un tocco moderno che renderà il tutto incredibilmente fantastico.

Di cosa parlerà She-Ra?

She-Ra porta sullo schermo la storia di Adora, un’orfana che si lascia alle spalle la sua precedente vita nell’Orda malvagia grazie alla scoperta di una spada magica che la trasforma nella mitica principessa guerriera. Lungo la strada trova una nuova famiglia nella ribellione unendosi ad un gruppo di principesse magiche nella lotta finale contro il male.



Se fate caso alle varie clip presentate al NYCC i personaggi in questo cartone sono per lo più giovani donne non particolarmente sessualizzate. Lo stile del disegno è caratteristico della penna della Stevenson e contraddistingue molti suoi lavori come Nimona e Lumberianes. Una scelta dettata dal #Metoo Movement? Ecco cosa ha dichiarato Aimee Carrero, la voce della protagonista:

“Penso che qualsiasi tipo di arte, sia animata o in live-action, deve riflettere i tempi e l’ambientazione. Per questo motivo penso che Noelle faccia un bel lavoro che gioca sia con la psiche, la storia, ma anche il presente. Spero che le bambine, i ragazzini o chiunque di qualsiasi età e identità possano vederlo ed essere come, ‘Non capisco davvero perché mi connetto con i personaggi, forse, ma mi collego a loro lo stesso.”





Le differenze con l’originale

Come abbiamo già detto la versione Netflix di She-Ra è un remake dell’originale degli anni 80. Come ogni riadattamento introduce dei cambiamenti o delle novità. Ad esempio il personaggio di Catra, ex soldato e nemesi di Adora, nella nuova serie iniziano come amiche. Qualcosa però inclina il loro rapporto.

Per il momento è tutto. Per maggiori informazioni non ci resta che aspettare il 16 novembre!



Lascia un bel Like alla nostra pagina Facebook e aiutaci a crescere!