The Crown 3: cos’è successo nel finale di stagione?

0
143
The Crown

In attesa della 4 stagione, noi di Fuori Series abbiamo deciso di farvi un riassunto dettagliato su The Crown 3. ATTENZIONE AGLI SPOILER!!

Manca veramente poco al nostro grandioso ritorno a Buckingham Palace con la quarta ed attesissima stagione di The Crown. Nel frattempo, giusto per ritornare nel corretto clima reale, noi di Fuori Series abbiamo deciso di fare un breve riassunto degli ultimi episodi. Com’è finito The Crown 3?

The Crown - stagione 3: cast, trama e data d'uscita della serie Netflix

Prima di continuare nella lettura mi piacerebbe invitarti nel nostro canale Telegram dedicato a tutte le news sul mondo Netflix. Iscriviti a NEWS NETFLIX ITALIA e rimani sempre aggiornato in tempo reale sulle tue serie tv e i tuoi film Netflix preferiti! Non preoccuparti, non è un canale esclusivo, lo abbiamo esteso anche a Disney Plus e Amazon Prime Video!

!!!ATTENZIONE AGLI SPOILER!!!

La Minaccia Russa a Buckingham Palace

In The Crown 3 veniamo brutalmente catapultati nel 1964. Un anno particolare per la corona che vede per la prima volta l’elezione di Harold Wilson, il candidato laburista appartenente al filone di “rabbiosi anti-monarchici”. Nel frattempo, voci di corridoio riferiscono che a Palazzo si è infiltrata una spia russa del KGB pronta a minare la sicurezza della Regina e dell’intera nazione. Il socialismo sembra invadere il Regno Unito e lo stesso Winston Churchill sembra preoccupato per la situazione politica, ma ahimè il grande stratega è troppo vecchio e relegato a letto e nel 1965, a gennaio, esalò l’ultimo respiro.

Per quanto riguarda invece la situazione sentimentale la coppia reale sembrerebbe aver risolto i propri problemi, mentre la Principessa Margaret deve iniziare ad affrontare i primi barlumi di crisi matrimoniale. Suo marito, il Conte di Snowdon, cerca di scardinare gli schemi tradizionali cercando spesso un’evasione dai compiti reali lasciando più volte la moglie in balia di se stessa e sola.

Il tramonto tra Margaret e Tony

L’infelicità di Margaret è uno dei punti cardine di The Crown 3. Tramite un flashback scopriamo come la sorella della Regina abbia sempre desiderato essere la reggente, un ruolo che sarebbe calzato a pennello sulla sua personalità esuberante. Saranno infatti le sue doti a conquistare l’America, in particolare il presidente Johnson, durante il suo tour oltre Oceano insieme a Tony. La donna riesce infatti a stringere un accordo capace di salvare l’economia britannica che in quel periodo registrava un deficit di 800 milioni di sterline.

The Crown 3: le novità sul cast | Vogue Italia

Per quanto la sua propensione alle feste e al divertimento siano state apprezzate dalla stampa e dall’elettorato statunitense, Antony inizia ad essere visibilmente infastidito dalle buffonate da star di sua moglie. Da qui il declino della loro turbolenta storia d’amore che sfocerà in un vero e proprio scandalo nel 1974.

Le sfide politiche in The Crown 3

In questa terza stagione di The Crown sono molte le sfide che la Corona deve affrontare. Prima fra tutte la tragedia di Aberfan nel 1966. Un evento che ha scosso gli animi dell’intera nazione dal momento che morirono sepolti sotto le macerie intere classi di bambini. A questo si vanno ad aggiungere il ritorno della principessa Alice, la madre di Filippo, un documentario sulla vita dentro a Buckingham Palace, il calo della sterlina, il ritorno di Mountbatten e l’incoronazione di Carlo come Principe del Galles.

Tra Camilla e la storia che avanza The Crown 3 è su Netflix

Quest’ultimo infatti ricoprirà un ruolo fondamentale per l’armonia del paese. Per far sembrare la sua cerimonia più reale e meno feudale, il Primo Ministro Wilson propose che il giuramento fosse recitato interamente in gallese. Aiutato da Edward Millward, Carlo studiò la lingua ed imparò anche le usanze e le tradizioni del suo popolo.

La storia infine toccherà anche l’allunaggio nel 1969, la morte del Duca di Windsor per poi concentrarsi di più sugli scandali e i pettegolezzi di corte come il triangolo amoroso tra Carlo, Camilla Shand e Andrew Parker-Bowles includendo talvolta la Principessa Anna.

The Crown - Carlo e Camilla in una nuova foto della stagione 3

L’ultimo episodio: Cri de Coeur

L’infelicità della Principessa Margaret ormai si è fatta sempre più palese, il suo matrimonio è ormai finito e lei difficilmente lo accetta. Tony è andato via di casa per scappare con un’altra donna. Lei ovviamente non vuole concedergli il divorzio nonostante tra i due non ci sia altro che odio. Così per svagarsi la sorella della Regina decide di partire per un viaggio. Lì conosce Roddy, una fiamma estiva che diventa un giusto ripiego dal momento che scatena gelosia nel conte di Snowdon.

Quel litigio ha lacerato internamente Margaret al punto da meditare il suicidio con un’overdose di farmaci e sonniferi. Elisabetta corre al suo capezzale dopo aver ricevuto un’altra notizia altrettanto sconcertante: Wilson chiede le dimissioni dal momento che gli è stato diagnosticato l’Alzheimer. The Crown 3 termina con il 25esimo anniversario dall’incoronazione della Regina Elisabetta. Era il 7 giugno 1977.

Ed ora? Non ci resta che attendere il 15 novembre con l’uscita dei successivi episodi di The Crown 4. Come sempre continuate a seguire Fuori Series per rimanere sempre aggiornati su tutte le novità!