The Expanse cancellato da SyFy, ma c’è speranza!

Dopo il debutto nel 2015 e 3 coinvolgenti stagioni, SyFy ha deciso di cancellare “The Expanse”.

the expanse

“The Expance ci ha trasportato attraverso il sistema solare per tre bellissime stagioni televisive. Tutti in SyFy sono grandi fan della serie tv e questa è stata una decisione incredibilmente difficile. Vogliamo ringraziare l’incredibile cast, la troupe e tutti i creators di The Expanse che hanno contribuito a dare vita alla storia di James S.A. Corey.
Un ringraziamento soprattutto ai fan fedeli della serie.”

Chris McCumber, presidente di Entertainment Networks.




La terza stagione ha debuttato ad aprile in America, mentre qui in Italia sono presenti su Netflix le prime due. La rete via cavo produttrice della serie ha deciso il 10 maggio di non rinnovare lo show per la quarta stagione.

Quali sono le motivazioni?

La decisione di cancellazione sarebbe legata alla natura dell’accordo che SyFy ha sottoscritto per la serie tv. Negli Stati Uniti, lo show viene trasmesso seguendo la visione lineare e dal vivo, ovvero la trasmissione di un episodio a settimana, che rende difficile la visione di una serie fantascientifica.

Secondo le valutazioni lineari fatte da Live +3, la terza stagione ad oggi è al di sotto delle medie della seconda stagione. Questo è al di sotto della performance dei migliori drammi di Syfy, The Magicians e Krypton, così come della commedia Happy! ma in linea con un numero di coproduzioni sulla rete.




La speranza di un rinnovo esiste?

Alcon Television Group ha in programma di acquistarla. I co-fondatori e co-CEO di Alcon, Andrew Kosove e Broderick Johnson, hanno dichiarato:

Siamo molto delusi dal fatto che lo show non tornerà su SyFy. Rispettiamo la decisione di SyFy di porre fine a questa partnership, ma dato il successo commerciale e critico dell show, abbiamo in programma di portarlo avanti.

Forse c’è speranza!


Con noi rimanere sempre aggiornati è semplicissimo, iscriviti alla nostra pagina Facebook e condividi!

Greta Nicoli

Commentatrice seriale che tra un episodio e l'altro frequenta l'Università.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.