The I-Land, la nuova serie che gli appassionati di Lost devono assolutamente vedere

Venerdì 28 settembre Netflix ha annunciato una nuova serie TV fantascientifica. L’imminente show di Kate Bosworth, The I-Land, sembra ricalcare un po’ la trama di Lost e per questo motivo i nostalgici e i fan sfegatati del celebre drama la devono assolutamente vedere. Basato sulle stesse premesse, ci sarà un’esplosione del passato…o del presente…o del futuro. Insomma, una specie di volo Oceanic 815!

Di cosa parlerà The I-Land?

Dieci persone si svegliano su un’isola insidiosa senza alcun ricordo che chi siano e di come siano arrivati fino a lì. Presto scopriranno che sul mondo in cui sono stati catapultati non regna la pace e dovranno superare una serie di sfide per sopravvivere. Infatti, i protagonisti, di fronte alle estreme sfide sia psicologiche che fisiche dell’Isola, devono cercare di sopravvivere a meno che non vogliano morire.
Lo so, dai preamboli sembra la copia sputata di Lost, ma lo show prenderà una piega diversa. L’unica parte comune alla celebre serie TV firmata J.J. Abrams rimane la storia nel generale poiché I-Land cercherà di esplorare differenti direzioni ancora più cupe.



Per lo meno i fans dell’acclamato show potranno passare il loro tempo a scovare i diversi parallelismi tra i due prodotti televisivi.

Il cast di The I-Land

Se vi aspettavate che J.J. Abrams facesse parte del team registico, vi sbagliate di grosso. La regia è affidata a Neil LaBute che fa anche il creatore e lo sceneggiatore del prodotto originale Netflix.

“Con i suoi personaggi cinici e auto-distruttivi racconta temi sociali veri e autentici. Si è fermamente affermato come un giudice implacabile del lato più brutto della natura umana.”

Al posto di Jack Shephard sarà Kate Bosworth il personaggio principale insieme a Natalie Martinez e Alex Pattyfer. Insieme esploreranno diverse realtà della natura umana fornendo allo spettatore anche gli oscuri segreti della psiche umana.
Per il momento è tutto e questa nuova serie tv sembra essere anche super promettente anche se lo sappiamo che ci sarà sempre un solo Lost.


Lascia un bel Like alla nostra pagina Facebook e aiutaci a crescere!