WandaVision 1×06: la recensione

272
wandavision

WandaVision è sempre più piena di sorprese e questa puntata non ci disattende. Gustatevi la recensione della 1×06!

Dopo gli episodi precedenti, in cui Marvel e Disney + ci hanno trasportato in diverse decadi della serialità americana, con l’episodio 1X06 di WandaVision facciamo un tuffo negli anni ’90.

Risultato immagini per wandavision 6

Prima di continuare nella lettura mi piacerebbe invitarti nel nostro canale Telegram dedicato a tutte le news sul mondo Netflix. Iscriviti a NEWS NETFLIX ITALIA e rimani sempre aggiornato in tempo reale sulle tue serie tv e i tuoi film Netflix preferiti! Non preoccuparti, non è un canale esclusivo: lo abbiamo esteso anche a Disney Plus e Amazon Prime Video!

WandaVision 1x06: la recensione 1

La sigla e le atmosfere di questo episodio ci riportano alla memoria serie family, con protagonisti un po’ sbadati, ironia e divertimento: da a Malcolm in the middle, a Lizzie McGuire, tutto ci ha riportato alla mente i pomeriggi trascorsi davanti alla tv, durante la merenda. Anche la rottura della quarta parete, con i commenti e le spiegazioni dei gemelli, due irresistibili combina guai, non fanno che accentuare la sensazione di essere in una sit-com degli anni ’90.

In questo episodio, Wanda e la sua famiglia, dopo l’inaspettato arrivo di Pietro (interpretato da Evans Peter), si prepara a festeggiare Halloween, intrattenendoci con la versione casalinga dei rispettivi costumi indossati nei fumetti. Nonostante l’aria di festa, Visione e Wanda son tesi e le incomprensioni dell’episodio precedente non sono del tutto risolte: per la prima volta, complice una scusa, vediamo Visione allontanarsi da Wanda per esplorare Westview e scoprire cosa sta succedendo.

Risultato immagini per wandavision 6

Al di fuori di Hex (il nome dato da Darcy all’Anomalia, ma anche un riferimento alla magia e ai poteri di Wanda), il direttore Hayward allontana Monica, l’Agente Woo e Darcy dalla base e ordina ai suoi uomini di tenersi pronti per ‘Cataratta’, un’operazione che sembra coinvolgere Visione. Il trio di esclusi sembra, tuttavia, deciso a fermare Hayword e, mentre Darcy scopre inquietanti misteri legati a ‘Cataratta’, Monica e Woo partono per incontrare un contatto della donna.

Speed e Wiccan

Nel frattempo, la festa di Halloween diventa l’occasione per i gemelli di sfoggiare i rispettivi poteri (velocità e percezione dei pensieri altrui) e organizzare marachelle, mentre Pietro e Wanda hanno un’interessante conversazione che non fa che accrescere i misteri legati alla serie: non soltanto Pietro è arrivato lì perché ha avvertito che la sorella aveva bisogno di lui, ma Wanda non riesce a dare una spiegazione su come sia iniziata l’Anomalia. Ricorda solo un’incredibile solitudine e tristezza.

Risultato immagini per wandavision 6

Visione, intanto, vaga per la città fino ai confini del campo di forza che la circonda, scoprendo che le persone che vivono lì appaiono come manichini privi di vita, intenti a compiere pochi gesti meccanici e totalmente incapaci di interagire tra loro o con Visione stesso. In questa zona desolata, Visione incontra Agnes, vestita da strega, anche lei quasi preda di quell’intorpidimento e con cui il sintezoide dialoga, lasciandoci scoprire che non sa di essere stato un Avenger, poiché non ha la più pallida idea di cosa siano gli Avengers.

Mentre Agnes torna indietro, dopo un inquietante ‘Nessuno va via di qui’, Visione scopre il campo di forza e prova ad attraversarlo. Ciò che non sa è che dall’altro lato, Hayword e i suoi uomini sono pronti a catturarlo, nonostante Darcy provi a fermarli.

Attraversare la barriera è per Visione un’esperienza quasi mortale, al punto che il suo dolore è percepito da Billy. Il bambino, spaventato avvisa Wanda e , per la prima volta, vediamo la strega sfoggiare i suoi poteri nel costume di Scarlet Witch: Wanda allarga il campo di forza per includere Visione all’interno ed evitare che muoia e nel farlo, ingloba anche Hayword e l’intera base S.W.O.R.D.

WandaVision – ancora domande

Al di là di un’innegabile ottima scrittura e cura per i dettagli (la pubblicità in stop-motion dello yogurt Yo-Magic è fantastica e ci torneremo fra poco), l’episodio 1×06 di WandaVision risulta leggermente meno incisivo rispetto ai due precedenti, soprattutto, perché a 3 episodi dalla fine, aggiunge domande su domande e non fornisce ancora risposte. Se da un lato questo catalizza ancora di più l’attenzione dello spettatore/spettatrice, dall’altro rischia di esasperare.

Risultato immagini per wandavision 6

Parlando di una serie Marvel non sorprenderebbe che il finale di stagione potrebbe regalare un cliffhanger da paura e lasciarci in attesa del prossimo tassello di quello che è un grande schema, costruito con estrema pazienza e nel corso di più di un decennio.

Risultato immagini per wandavision 6

In generale, anche questo episodio intrattiene e tiene incollati allo schermo, accompagnandoci nella parte più remota di Westview con Visione, in un’atmosfera spooky e da incubo, con uno stacco pubblicitario che potremmo riassumere con: la magia può apparentemente aver curato e aggiustato ogni cosa, ma non è affatto così. Dovremo aspettare la fine di WandaVision per sapere chi tira effettivamente le fila di questo intrigato show.

WandaVision è disponibile su Disney + ogni venerdì! Per restare sempre aggiornati sul mondo Marvel e non solo, continuate a seguirci!