The Politician: la sindrome di Munchausen per procura

Sono passate pochissime settimane da quando The Politician ha fatto il suo debutto su Netflix. La stravagante ed ambiziosa vita di Payton ha letteralmente incantato tutti al punto da non vedere l’ora della seconda stagione, sempre se ce ne sarà una. La serie di Ryan Murphy infatti non è ancora stata ufficialmente rinnovata, ma visto il successo ha buone, anzi buonissime probabilità.

Risultati immagini per the politician

Durante la campagna elettorale per diventare presidente del corpo studentesco, il giovane politico si scontra con il personaggio di Infinity (Zoey Deutch) e di sua nonna (Jessica Lange) portando così alla luce un problema abbastanza attuale: la sindrome di Munchausen per procura.

Munchausen per procura, cos’è?

Questo lungo nome ci è molto familiare specialmente perché pian piano sempre più storie vertono su questa particolare sindrome. La Munchausen per procura è un disturbo mentale che affligge per lo più genitori o tutori spingendoli ad arrecare danno fisico al proprio figlio per farlo credere malato. Così facendo attirano tutta l’attenzione su di sé.

Risultati immagini per the politician infinity

Nella serie TV Netflix, Jessica Lange nei panni di Dusty, la nonna di Infinity, è solita truffare le persone convincendole che sua nipote sia una malata terminale. Così facendo ottiene sempre pasti gratuiti e viaggi tutti spesati per i più famosi parchi di divertimento negli Stati Uniti.

Leggi anche: FIRST LOOK | The Politician

“Il personaggio di Dusty è sicuramente controverso, ma ciò che desidera di più al mondo è di sentirsi apprezzata ed ammirata per quello che fa. Si prende cura della sua nipote malata rinunciando di conseguenza alla sua vita. Penso che questo faccia parte della Sindrome di Munchausen per procura, far vedere che stai facendo qualcosa di sorprendentemente bello”. Ha dichiarato la Lange.

Risultati immagini per the politician infinity

Nella cultura di massa

Tra le tante tematiche affrontate da questo nuovo dramma Netflix, la Munchausen è solamente un piccolo granello nel vasto universo. Come la stessa attrice ha affermato la bellezza di The Politician sta proprio nello sdrammatizzare alcuni argomenti sfociando così in una commedia noir satirica.

Risultati immagini per the politician infinity

Se il nome della Sindrome di Munchausen per procura non vi è nuova è normale dal momento che è una patologia entrata nella cultura di massa. Per dire Patricia Arquette ha appena vinto un Emmy per il suo ruolo in The Act in cui interpreta una madre fin troppo apprensiva con suo figlio.

Avete già visto The Politician? È disponibile su Netflix!

Per rimanere aggiornati su tutte le vostre serie tv preferite continuate a seguire Fuori Series.